L’esterno francese è già stato accostato ai rossoneri. Costato circa 20 milioni, Memphis Depay potrebbe lasciare il Lione in estate.

Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli sono già al lavoro in vista del mercato estivo. Perché il progetto del Milan è ambizioso e, soprattutto, a lunga scadenza. Difficilmente la proprietà cinese spenderà altri 200 e rotti milioni, ma di certo non mancheranno i rinforzi, soprattutto a centrocampo e in attacco. Secondo quanto riportato dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, il direttore sportivo Mirabelli non ha cancellato dalla sua lista il nome di Memphis Depay, attaccante esterno ex Manchester United, oggi in forza al Lione.

Mercato Milan, in estate si punterà su un forte centravanti

Il 23enne olandese piace parecchio ai vertici di via Aldo Rossi, che nei prossimi potrebbero bussare alla porta dell’OL. La società francese ha speso 17 milioni di sterline (circa 20 milioni di euro) più bonus per strappare il giocatore ai Red Devils di José Mourinho, ma di fronte a un’offerta adeguata (e ovviamente superiore a quella spesa nel gennaio 2017) potrebbe vacillare. Per arrivare a Memphis Depay bisognerà fare i conti anche con il Manchester, che ha un’opzione di riacquisto sul giocatore. Il Milan, dunque, è seriamente interessato all’ex PSV, più volte accostato in passato proprio ai rossoneri.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
calcio copertina lione Massimiliano Mirabelli Memphis Depay milan

ultimo aggiornamento: 08-02-2018


Milan, la Premier League mette nel mirino Meyer e Demirbay

Fabio Borini: “Milan, possiamo vincere Europa League e Coppa Italia”