Attento Milan, la vera insidia di mercato viene dalla Spagna

Il Real Madrid è pronto a rivoluzionare la rosa al termine della stagione e ha messo nel mirino Alessio Romagnoli del Milan.

Alessio Romagnoli, dalla Lazio… al Real Madrid. Quanta strada che ha fatto Alessio Romagnoli dai tempi di quella foto da adolescente in cui mette in mostra su internet la maglia biancocelste, di quella Lazio dove giocava il suo idolo e modello, un certo Alessandro Nesta.

Milan, Alessio Romagnoli fa gola a tutti

Il ragazzo si è fatto le ossa alla Roma, alla Sampdoria, poi ad un tratto ha trovato il Milan sul suo percorso, ha attraversato la sliding door e ha dato una netta svolta alla sua carriera. Sembrava folle Mihajlovic quando aveva chiesto ai rossoneri di investire su di lui, sembrava folle Galliani quando ha versato 25 milioni di euro nelle casse dei capitolini quando l’effettivo valore di mercato del giocatore si aggirava forse intorno ai 10/15 milioni di euro.

Sembrava follia appunto, perché Alessio Romagnoli al contrario delle aspettative e delle critiche al Milan si è affermato come uno dei migliori difensori centrali italiani.

È evidente che ora il calciatore, cresciuto al fianco di Leonardo Bonucci, abbia attirato su di sé le attenzioni dei maggiori club italiani ed europei. La Juventus non ha mai nascosto il suo gradimento per Romagnoli e nelle ultime ore si sarebbe delineato all’orizzonte – minaccioso – il nome del Real Madrid che negli scorsi mesi aveva puntato proprio Bonucci prima di fare rotta sul più giovane  dei due centrali rossoneri.

La posizione del Milan su Alessio Romagnoli

Il Milan avrebbe fatto sapere di considerare incedibile Alessio Romagnoli, presente e futuro del club rossonero. L’impressione è che anche di fronte alle regole del settlement agreement Fassone e Mirabelli possano considerare di sacrificare qualche altro giocatore sul mercato, senza smantellare l’apparato difensivo che tante soddisfazioni sta dando a Gennaro Gattuso in questa seconda parte di stagione.

ultimo aggiornamento: 09-02-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X