Mercato: Milan, spunta la pista Hurtado per l’attacco

Secondo il quotidiano Tuttosport il Milan è sulle tracce della punta classe 2000. Anche la Sampdoria lo segue: i dettagli sulla nuova pista rossonera

Il calciomercato si avvicina a grandi passi e, ovviamente, aumentano le indiscrezioni legate alle possibili piste seguite dal Milan. La promozione ormai certa di Paolo Maldini come direttore tecnico del club, unito all’arrivo di suoi uomini di fiducia (Carbone e Costacurta, in primis), fa da antipasto alla scelta del nuovo tecnico. Marco Giampaolo è in pole al momento. L’allenatore abruzzese tenterà di portare con sé alcuni dei gioielli coltivati alla Sampdoria: la ricerca di grandi promesse per il futuro, però, va ben oltre il continente europeo.

Milan, sensazione Jan Hurtado. Chi è il venezuelano classe 2000

Nato il 5 marzo del 2000, Jan Hurtado è uno dei pezzi pregiati del Gimnasia y Esgrima di La Plata. Secondo quanto raccolto dal quotidiano Tuttosport nell’edizione odierna, il Milan si è inserito con decisione nella corsa al calciatore, il cui contratto scade nel giugno del 2021. Per ironia della sorte, poi, anche la Sampdoria è sulle tracce di un giocatore che pare avere buone opportunità di approdare nel prossimo campionato di Serie A.

Nel campionato di Primera Division argentino Hurtado ha preso parte a 17 partite (solo 428 minuti), mettendo a segno una rete e un assist. Eventuali arrivi in attacco sono chiaramente legati alla situazione di Patrick Cutrone, al momento in bilico.

Patrick Cutrone Milan-Udinese Torino-Milan mercato Milan
Patrick Cutrone

Milan, con Giampaolo più chance per Cutrone?

L’arrivo di Piatek ha tolto molto spazio in campo a Patrick Cutrone: i suoi malumori hanno alimentato le voci di un suo possibile addio, con Torino e Lazio sulle sue tracce. Cresciuto nella cantera del Diavolo, la cessione del numero 63 potrebbe portare a una considerevole plusvalenza per le casse societarie. Bisogna considerare, però, l’esistenza di una variabile importante: l’arrivo di Giampaolo e il suo utilizzo di un modulo con due punte potrebbero spingere infatti il giovane attaccante classe ’98 a rimanere.

ultimo aggiornamento: 03-06-2019

X