Dal Brasile arrivano novità sul futuro del classe 2000 Tete: il Milan proverà a trattarlo con lo Shakhtar per averlo sin da gennaio. Le ultime

Manca poco più di un mese all’apertura ufficiale del calcio mercato invernale, ma le voci sulle possibili operazioni in entrata e uscita riguardanti il Milan cominciano a rincorrersi con sempre maggior frequenza. Novità importanti, in tal senso, giungono dal Brasile. Secondo il sito Globoesporte, infatti, la società di via Aldo Rossi continua a sondare il terreno per Mateus Cardoso Lemos Martins, detto Tete. L’ala destra ucraina, classe 2000, è una delle grandi sorprese annuali dello Shakhtar Donetsk. Ecco come il talento verde-oro potrebbe giungere a Milano.

Mercato, al Milan piace Tete dello Shakhtar: servono 30 milioni

Il Milan è dunque interessato a Tete dello Shakhtar Donetsk. Il club rossonero si è incontrato con gli ucraini e ha avviato una trattativa per ingaggiare il diciannovenne cresciuto nel vivaio del Gremio. Se la negoziazione avrà esito positivo, il Gremio potrà guadagnare una percentuale mantenendo anche una parte dei diritti del giocatore. L’operazione può superare i 30 milioni di euro. Il club di Porto Alegre ha venduto il calciatore al club ucraino nel febbraio di quest’anno per 10 milioni di euro (e ha mantenuto il 15% dei diritti economici dell’attaccante).

Per i rossoneri il nome di Tete non è certo una novità. Il Diavolo, infatti, aveva provato a ingaggiare il giocatore anche nella precedente finestra estiva di trasferimenti, senza però riuscirci. La grande difficoltà dell’operazione è legata alle trattative con lo Shakhtar, club ricco e senza impellenti necessità di vendere e monetizzare.

Calciomercato
fonte foto https://www.facebook.com/CALCIOMERCATO-103245835840/

Le cifre di Tete in Ucraina

Tete ha disputato 13 gare ufficiali tra Champions League, campionato ucraino e Supercoppa d’Ucraina. Il calciatore ha realizzato 3 reti e 3 assist nella Prem’er Liha: per lui un gol anche in Europa, nel pirotecnico 3-3 con la Dinamo Zagabria. Una rete realizzata nel ridottissimo spazio dei sei minuti in cui ha trovato spazio in campo.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
calcio Gremio mercato milan Shakhtar Donetsk Tete

ultimo aggiornamento: 26-11-2019


Napoli, Insigne out per la gara contro il Liverpool. Ancelotti: “Mai pensato alle dimissioni”

Milan: la classifica piange, ma Pioli sta creando un gruppo molto unito