Mercato Milan: Vido all’Atalanta a titolo definitivo

L’ex attaccante della Primavera rossonera è reduce da sei mesi al Cittadella, in Serie B, con 4 gol all’attivo in 12 partite.

L’asse di mercato Bergamo-Milano è più calda che mai. Mentre si attende l’ufficialità di Conti, e dopo l’arrivo in rossonero di Kessié, questo pomeriggio l’Atalanta ha ufficializzato l’acquisto a titolo definitivo di Luca Vido. Questo il messaggio pubblicato sul sito del club nerazzurro: “Atalanta B.C. comunica di aver acquisito a titolo definitivo dal Milan il calciatore Luca Vido“.

Il comunicato dell’Atalanta: “Vido è uno dei migliori prospetti della sua età

Prosegue quindi il comunicato del club orobico con una rapida presentazione del giovane giocatore: “Nato a Bassano del Grappa il 3 febbraio 1997, Vido è considerato uno dei migliori prospetti della sua età. Reduce dal terzo posto al Mondiale Under 20 con l’Italia che ha trascinato in semifinale segnando nei supplementari dei quarti di finale il gol-qualificazione contro lo Zambia, nell’ultima stagione da gennaio ha disputato la sua prima esperienza da professionista in Serie B nel Cittadella, in prestito dal Milan, realizzando 4 gol in 12 partite e contribuendo alla qualificazione ai playoff della squadra veneta. Arrivato nei Giovanissimi nazionali del Milan nel 2011-12 dopo le esperienze a Treviso e Padova, ha confermato nel corso degli anni le sue grandi qualità di attaccante moderno, molto dotato tecnicamente e capace di svariare su tutto il fronte dell’attacco. Non a caso è stato spesso impegato sotto-età arrivando in Primavera con ben due anni d’anticipo, contribuendo alla conquista della Viareggio Cup nel 2014 con tre assist in quattro partite giocando la finale con l’Anderlecht in coppia con un certo Petagna. Importante anche il suo percorso nelle nazionali giovanili. Ha cominciato a vestire la maglia azzurra dall’Under 15 fino all’Under 20, sfiorando il titolo Europeo con l’Under 17 con cui ha disputato anche i Mondiali. Benvenuto Luca!!!“.

Ricevi le ultime notizie sul Milan, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 01-07-2017

Mauro Abbate