Mes, prove di intesa tra Conte e Di Maio: "Siamo in piena sintonia"

Conte e Di Maio verso la tregua. Il leader M5s : “Siamo in piena sintonia”

Mes, prove di intesa tra Conte e Di Maio. Il leader del Movimento 5 Stelle: “Siamo in piena sintonia sul Mes e sul tema della prescrizione”.

Prove di disgelo tra Luigi Di Maio e il premier Giuseppe Conte. Dopo aver evidenziato in maniera poco diplomatica di essere a capo della forza politica numericamente più importante in Aula (siamo l’ago della bilancia, decidiamo noi“), il leader del MoVimento 5 Stelle prova a ricucire ricordando come il premier lo abbiano scelto proprio i pentastellati. Insomma, l‘Avvocato resta un uomo di fiducia.

Luigi Di Maio
Luigi Di Maio

Mes, scontro tra Giuseppe Conte e Luigi Di Maio

La discussione sul Mes ha lasciato strascichi nella maggioranza di governo. O meglio ha evidenziato la spaccatura all’interno della maggioranza. Il Partito democratico e Giuseppe Conte non vogliono tensioni con l’Unione europea, per Luigi Di Maio il pacchetto con la riforma così com’è non passa.

Il livello di tensione tra il Presidente del Consiglio e il Ministro degli Esteri è stato confermato anche in occasione dell’intervento di Conte in Aula. Con Di Maio i contatti sono stati inesistenti. Neanche un cenno di intesa, neanche un occhiolino come quello che ha caratterizzato la giornata dell’insediamento del governo giallorosso.

Luigi Di Maio e Giuseppe Conte
Roma 05/09/2019 – giuramento Governo Italiano / foto Insidefoto/Image nella foto: Luigi Di Maio-Giuseppe Conte

Conte, “Io non batto i pugni, uso argomentazioni”

Con lo scontro ai vertici che occupa le prime pagine dei maggiori quotidiani nazionali, il premier Conte inizia le operazioni di disgelo con una comunicazione in cui smentisce la tensione con Luigi Di Maio.

Certe ricostruzioni mi hanno sorpreso, qualcuno ha sintetizzato che io parlassi a nuora perché suocera intenda, di una contrapposizione tra me e Di Maio… E’ una lettura che non condivido: con di Maio mi sento quotidianamente, abbiamo fatto sul Mes un vertice, ci siamo confrontati, abbiamo fatto un comunicato congiunto […]. Io non batto i pugni, uso argomentazioni, sono determinato a far valere gli interessi dell’Italia“.

Giuseppe Conte
La dichiarazione del Prof. Giuseppe Conte,al termine dell’incontro con il Presidente Sergio Mattarella. (foto di Francesco Ammendola – Ufficio per la Stampa e la Comunicazione della Presidenza della Repubblica)

Di Maio: “Con il Presidente siamo in piena sintonia sul Mes e sul tema della prescrizione”

Il leader del Movimento 5 Stelle, ospite a DiMartedì, in onda su La7, prova a disinnescare le polemiche e ribadisce la fiducia nel Presidente del Consiglio.

“Con il presidente Conte mi sono sentito circa due ore fa . Siamo in piena sintonia sul Mes e sul tema della prescrizione. Giuseppe conte è stato proposto due volte come presidente del consiglio dal M5s e noi abbiamo piena fiducia in Giuseppe. Per cui questa narrazione per cui il M5s non ha più fiducia in conte è sbagliata. Dal primo gennaio – aggiunge sul tema prescrizione – mettiamo mano a un tema, che sarà legge, che eviterà ai furbi di perdere tempo nei processi e saltare la sentenza”.

ultimo aggiornamento: 04-12-2019

X