Michael McClure è morto all’età di 87 anni, leggendaria figura della Beat Generation.

SAN FRANCISCO (STATI UNITI) – E’ morto all’età di 87 anni Michael McClure, leggendaria figura della Beat Generation e simbolo del movimento hippie di San Francisco.

E’ stato uno dei più significativi poeti americani della seconda metà del ventesimo secolo – ha commentato Garrett Caples, direttore della casa editrice City Lights ha avuto un posto nella cultura popolare, in aggiunta a quella letteraria, che non molto autori hanno potuto occupare“.

Chi era Michael McClure

Michael McClure è stata una delle figure simbolo del movimento hippie di San Francisco e della Beat Generation. Diverse le sue opere tra cui il testo della canzone Mercedes Benz di Janis Joplin.

Una lunga carriera come poeta, drammaturgo e scrittore per McClure che nella sua esperienza a San Francisco ha avuto l’onore di essere amico di Bob Dylan e soprattutto promotore di Jim Morrison dei Doors.

Una personalità, quindi, conosciuta in tutto il mondo con la sua morte che ha lasciato un vuoto immenso nel mondo della letteratura internazionale e non solo. E’ apparso anche in diversi film tra i quali L’ultimo valzer, la pellicola-concerto diretta da Martin Scorzese.

Ambulanza
Ambulanza

Morto Florian Schneider

Il mondo della musica piange anche la scomparsa di Florian Schneider, fondatore dei Kraftwerk. Il musicista aveva 73 anni e nel 1970 ha dato vita insieme all’amico Ralf Hunter al gruppo di musica elettronica realizzando diversi album di successo tra cui Autobahn, Radio-Activity e Trans-Europe Express.

L’uscita dalla band è avvenuta nel 2008 con il decesso causato da delle complicazioni dovute al cancro. La scomparsa dell’artista sarebbe avvenuta, secondo il Guardian, diversi giorni fa con i funerali svolti in maniera strettamente privata per l’emergenza coronavirus. Una scomparsa che lascia un vuoto nel mondo della musica internazionale.

Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus.

fonte foto copertina https://twitter.com/McMurtrieSF


Riaperture di bar, ristoranti e parrucchieri dal 18 maggio in alcune regioni. Boccia: “Attendiamo linee guida Inail”

Coronavirus, pronto il test della saliva. Il kit presto sarà messo in commercio