Ecco tutto quello che c’è da sapere su Microsoft 365, la soluzione smart pensata per facilitare il lavoro ma non solo.

C’è un motivo se la Microsoft è una delle più importanti aziende del mondo dell’informatica: negli anni ha saputo aggiornarsi, evolversi e soprattutto è stata in grado di capire le necessità in anticipo le necessità dei suoi clienti offrendo vari servizi, programmi e funzioni che l’hanno portata a essere una delle aziende leader dell’informatica. E proprio in quest’ottica è nata anche Microsoft 365. Cos’è? Come funziona? Ecco tutto quello che c’è da sapere a riguardo.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Microsoft 365: cos’è

Cos’è Microsoft 365? E’ l’evoluzione di Office 365, ma la definizione migliore è quella che ha dato la stessa Microsoft: “Microsoft 365 è progettato per contribuire ad aumentare la produttività con le innovative app di Office, i servizi cloud intelligenti e la sicurezza avanzata.”

office pdf word excel power point
office pdf word excel power point

Microsoft 365 non è solamente uno strumento per lavorare, è per questo che l’azienda ha deciso di accantonare il nome “Office” che viene ormai associato ai programmi di lavoro, come Word, Excel e tutti gli altri. Sono tante le funzioni che permettono di gestire anche le attività della vostra vita privata.

Abbonandovi a Microsoft 365 potrete utilizzare tutti questi programmi (ma non solo) on line: per utilizzarlo è infatti necessaria una connessione a internet.

Microsoft 365: come funziona

Microsoft 365 include tutti i programmi di Office 365 (Word, Excel, PowerPoint e tutti gli altri programmi presenti nel pacchetto Office) ma in più offre molte più funzioni. Il punto di forza di Microsoft 365 è l’intelligenza artificiale che può aiutare a scrivere i vari documenti, mail, ma anche fare presentazione su PowerPoint e tutti gli altri programmi.

Un’altra funzionalità molto interessante sono i Template per aiutare l’apprendimento a casa (ci sono anche le tabelline), e quelli per le attività in famiglia, che includono anche i tempo libero, come libri da colorare e album fotografici.

Microsoft 365 mette inoltre a disposizione dei propri utenti anche un servizio cloud in cui è possibile archiviare foto e video.

Microsoft 365: prezzi abbonamenti

Come tutti i prodotti Microsoft di ultima generazione, anche Microsoft 365 è un prodotto in abbonamento, con un costo annuale che parte da 69 euro all’anno. I piani cambiano tra quelli per la casa e quelli per l’azienda.

Particolarmente interessante la versione Family che, a 99 euro all’anno, permette l’uso da parte di sei persone, mentre i piani aziendali partono da 4,20 euro al mese per utente (ma ricordiamo che le realtà no profit possono richiedere le versioni gratuite che Microsoft mette a disposizione).

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 02-07-2022


Cos’è un Chromebook e in cosa è diverso da un PC

Come creare i riferimenti ad altri fogli Excel, nello stesso file o in altri