Migranti positivi al coronavirus a Pozzallo. L’assessore Rezza: “Serve un protocollo sanitario”.

PALERMO – 64 migranti positivi al coronavirus nell’hotspot di Pozzallo. Ad annunciarlo è stato l’assessore alla Salute nel consueto punto stampa quotidiano sul bollettino dell’epidemia.

Numeri che sono in risalita in Sicilia con una crescita a due cifre da ormai diversi giorni. Il governatore Musumeci non ha escluso un ritorno al lockdown nelle prossime settimane, ma molto dipenderà dall’andamento della curva nel mese di agosto.

Migranti positivi a Pozzallo

L’incremento in Sicilia è dovuto anche agli sbarchi registrati negli ultimi giorni. Il bollettino dell’11 agosto segnala 64 migranti positivi al coronavirus. “Spero che adesso – ha sottolineato l’assessore Ruggero Rezza, citato dall’Ansasi capisca perché da mesi parliamo della necessità di un protocollo sanitario e di pesanti sottovalutazioni da parte di Roma . Le (non) decisioni adottate stanno contribuendo drasticamente al contagio continuo dei migranti tra loro con pesanti ripercussioni in termini di sicurezza […]. La Sicilia non merita tutto questo”.

Migranti
archivio Image / Cronaca / migranti / foto Imago/Image

Migranti, sei indagati in Calabria

Un’indagine sui migranti ha portato all’iscrizione sul registro degli indagati di sei persone in Calabria per la spartizione di appalti, affari e clientele di un centro di accoglienza. A fine nel mirino degli inquirenti anche l’esponente di Fratelli d’Italia, Orlando Fazzolari, sindaco di Varapodio e candidato non eletto al Consiglio regionale.

Nelle prossime settimane saranno ascoltati le persone coinvolte in questa inchiesta per cercare di chiarire meglio la propria posizione. Un fascicolo su un centro migranti che non era usato per accogliere le persone in difficoltà nel Mediterraneo, ma si trattava di una spartizione a livello politico. Indagine che arriva in un momento particolare con gli sbarchi che non si fermano in Italia. Un’emergenza che ha portato ad una leggera crescita dei contagi nel nostro Paese.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
coronavirus cronaca evidenza hotspot pozzallo

ultimo aggiornamento: 11-08-2020


Coronavirus, Putin: Mosca ha registrato il primo vaccino

E’ morto Alberto Bauli, aveva 79 anni