Migranti, Matteo Salvini non molla: l’imbarcazione vada in Olanda, batte bandiera olandese. L’Ue: la sicurezza delle persone è la prima preoccupazione.

Torna in voga la questione migranti con la nave della Sea Watch al largo della Sicilia, dove è stata accolta per questione di sicurezza alla luce delle avverse condizioni meteo. La nave, con a bordo 47 migranti, non ha però ricevuto l’autorizzazione allo sbarco creando una nuova questione diplomatica con l’Unione europea.

Green Pass, tutte le regole dal 1 settembre

Sea Watch
fonte foto https://twitter.com/seawatchcrew

Migranti, Salvini: abbiamo chiesto all’Olanda di occuparsi di questa imbarcazione

Ho una lettera al governo olandese in cui viene ufficialmente e formalmente incaricato di occuparsi di questa imbarcazione che batte bandiera olandese e degli occupanti presenti a bordo” ha fatto sapere Matteo Salvini ai microfoni dei giornalisti.

Il ministro dell’Interno ha fatto sapere che il governo italiano ha chiesto a quello olandese di prendersi carico delle persone a bordo della nave. La richiesta, spalleggiata da Di Maio, nasce dal fatto che la bandiera batte bandiera olandese.

Matteo Salvini
Fonte foto: https://www.facebook.com/Sabrina1401016/?tn-str=k*F

Dall’Unione europea: “La sicurezza delle persone è la prima preoccupazione”

Il presidente della Commissione europea Jean Claude Juncker è intervenuto sulla questione esprimendo la propria preoccupazione per le condizioni delle persone a bordo dell’imbarcazione.

Seguiamo la situazione da vicino, la nostra posizione è molto chiara: la sicurezza delle persone a bordo è la prima preoccupazione, quello che è necessario nel Mediterraneo sono disposizioni prevedibili per assicurare che gli sbarchi possano avvenire in sicurezza“.

TAG:
primo piano

ultimo aggiornamento: 26-01-2019


Ecco cosa ha scritto Salvini all’Olanda

Migranti, Grillo dalla parte della Lega: stop al mercimonio delle sofferenze