Accordo Italia-Tunisia sui migranti. 11 milioni saranno destinati al Governo di Tunisi per rafforzare i controlli dei confini.

TUNISI (TUNISIA) – E’ stato trovato l’accordo nel vertice tra Italia e Tunisia sui migranti. Secondo quanto riportato da La Repubblica, nei prossimi mesi il Viminale girerà 11 miloni di euro (soldi risparmiati per quanto riguarda l’accoglienza migranti) al Governo tunisino per rafforzare il controllo delle sue frontiere.

Si tratta di risorse che saranno impiegate per cose ben precise come per esempio l’addestramento delle forze di sicurezza, per la creazione di un radar e un sistema informativo che informerà la gendarmeria quando le barche sono in mare e per la manutenzione delle motovedette.

Gli sbarchi non si fermano

L’accordo è un primo passo per cercare di bloccare gli sbarchi. Nelle ultime settimane gli arrivi dalla Tunisia si sono quasi triplicati con il Governo che è chiamato ad intervenire per diminuire i numeri vista anche la presenza della pandemia.

Un’intesa che dovrebbe mettere fine all’immigrazione clandestina. Da capire la risposta da parte di Tunisi che si è detta sempre disposta ad aiutare l’Itali in questa battaglia. Le risorse sono state stabilite, ora dovranno essere utilizzate per cercare di rinforzare il sistema di sorveglianza delle frontiere.

Luciana Lamorgese
Roma 10/09/2019 – voto sulla fiducia al Governo / foto Samantha Zucchi/Insidefoto/Image nella foto: Luciana Lamorgese

I rimpatri

Altro capitolo sul tavolo di questa riunione ha riguardato i rimpatri. L’accordo trovato con Tunisi nei mesi scorsi è ripreso da qualche settimana anche se l’Italia punta ad un aumento dei rientri degli irregolari con una velocizzazione delle procedure burocratiche.

I contatti sono iniziati su questo argomento con la fumata bianca che potrebbe arrivare nelle prossime ore. I ministri Lamorgese e Di Maio sono scesi in campo in prima persona per cercare di risolvere la questione migranti con la Tunisia. E il vertice del 17 agosto sembra essere quello decisivo per l’accordo definitivo con il governo tunisino.

Scarica QUI il Decreto Agosto.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
cronaca italia politica Tunisia Viminale

ultimo aggiornamento: 17-08-2020


Rinvenuto un cadavere in Val di Vara, indagini in corso

Azzolina: “Riapertura scuole è priorità”. Zingaretti: “Si rischia una rivolta di massa”