Milan 2016-17 i cinque gol più belli: da Locatelli a Deulofeu passando per Suso e Lapadula

Milan 2016-17, i cinque gol più belli della stagione: dal futuro (Locatelli) al passato (Lapadula).

Iniziata nel migliore dei modi la nuova stagione del Milan di Vincenzo Montella, uno 0-3 secco in casa del Crotone che fa sorridere tutto il mondo rossonero, i tifosi si godono i nuovi acquisti e sognano grande spettacolo. Noi, tanto per avere bene in mente cosa ci lasciamo alle spalle, vi proponiano i cinque gol più belli del Milan 2016-17, pronti tra un anno a fare i paragoni di rito e tirare le fila del primo anno made in China.

Milan 2016-17, i cinque gol più belli della stagione

Al quinto posto ci va la perla di Suso in occasione di Napoli-Milan: lo spagnolo si gira in un fazzoletto di campo e dal limite lascia parte una conclusione al veleno che batte Reina e fissa il risultato sul 2-2.

rinnovo di SUSO Inter milan
SUSO

Al quarto posto Chievo-Milan (1-3): in chiusura di primo tempo prende palla da centrocampo Kucka, una delle poche cessioni dolenti firmate Massimiliano Mirabelli, che fa una decina di metri poi lascia partire un siluro terra-aria che sblocca il risultato. Standing ovation.

Sul gradino più basso del podio ci va il gol di Deulofeu in Milan-Fiorentina (2-1). La rete che decide l’incontro è un piattone destro a giro che si infila tra un muro di difensori e sorprende il portiere viola.

Al secondo posto ci va con ogni diritto il gol partita di Manuel Locatelli messo a segno contro la Juventus a San Siro: conclusione d’esterno destro dal vertice destro dell’area di rigore e pallone sotto l’incrocio dei pali più lontano.

Locatelli Milan

E al primo posto… rullo di tamburi… Gianluca Lapadula in Palermo-Milan (1-2): assedio rossonero, conclusione dal limite dell’area di Suso e colpo di tacco di Lapa-gol che spiazza il portiere.

ultimo aggiornamento: 21-08-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X