Milan, Berardi apre: “Interista? Se arriva un’offerta la valuto…”. Il ds Carnevali: “Vale 50 milioni!”

Domenico Berardi si dice pronto al grande salto ma la dirigenza del Sassuolo mette le cose in chiaro. Il numero 25 neroverde ha una valutazione molto alta.

Domenico Berardi si era promesso sposo qualche anno fa alla Juventus, era stato vicino all’Inter in un secondo momento e accostato al Milan in più di una circostanza. Dall’esordio in Serie A è passato un lustro pieno e così il momento del grande salto potrebbe essere arrivato.

I neroverdi non mollano

Oggi su La Gazzetta Sportiva il numero 25 del Sassuolo ha rilasciato un’intervista, preceduta da una dichiarazione del ds degli emiliani, Giovanni Carnevali, il quale ha ribadito il concetto: “Servono 50 milioni al Sassuolo e 10 al ragazzo, se no Berardi resta al Sassuolo e noi siamo felici di tenercelo“. Il classe ’94 è legato al club di Squinzi da un contratto fino al 2022 a un milione netto a stagione.

Christophe Galtier Champions Leonardo Ivan Gazidis Paolo Maldini
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan

La “replica” del mancino

In risposta alle parole dell’uomo mercato del Sassuolo, Berardi ha replicato: “Io mister 50 milioni qualche anno fa? Non parlo di cifre, ma a quei tempi non ero pronto: per questo ho scelto di restare qui, e non sento di aver perso tempo. Adesso mi sento contento di me stesso: anzitutto perché sono più completo e non sono più una testa calda. Non molti esterni offensivi hanno fatto più gol di me, il fatto è che segnare mi piace, ma mi piace di più aiutare la squadra: meno gol, più assist, va bene così. E comunque De Zerbi mi vuole più vicino alla porta e ha deciso che i prossimi rigori li tirerò io: spero di arrivare a 9-10“.

Pronto al salto in una big

Dopo tanti anni a Sassuolo (fin dalle giovanili), Berardi crede che possa essere giunto il momento dal passaggio in una realtà più grande: “Il primo obiettivo era definire il mio percorso di maturazione: fatto. Cambiare mi resta difficile, ma non mi spaventa più: lo farei. Il prossimo obiettivo è giocare in Europa, ma in un club dove io possa sperare di essere utilizzato tanto, se non sempre. Quella è la mia priorità. Interista? Se arriverà un’offerta, che sia del Milan o di un altro club, la valuterò con il mio club. E se sentirò che è la proposta giusta, da prendere al volo, stavolta al Sassuolo dirò: la prendo“.


https://www.youtube.com/watch?v=v241fKt51lg
(Domenico Berardi, Sassuolo)

ultimo aggiornamento: 12-05-2019

X