Il centrocampista rossonero Giacomo Bonaventura, tornato dal lungo infortunio, si è rivelato subito decisivo. Il Milan punta al rinnovo di contratto.

Le ultime partite hanno restituito al Milan Giacomo Bonaventura. Dopo il lungo infortunio, che lo ha costretto ai box per diversi mesi, il centrocampista marchigiano è ritornato a disposizione e nelle ultime gare ha fatto capire a tutti quanto pesante sia stata la sua assenza.

Bonaventura decisivo

Nelle quattro gare giocate da Bonaventura in stagione, il Milan non ha mai perso. Quattro match, contro Genoa, Napoli, Parma e Bologna: bottino di 10 punti per Diavolo. E Jack ha messo una firma importante, segnando due reti. L’ex atalantino si è ritrovato e i rossoneri hanno trovato nuovamente la luce in mezzo al campo.

Bonaventura

Contratto in scadenza

Il problema, semmai, è che il contratto di Bonaventura è in scadenza. Come riportato da calciomercato.com, il giocatore ha espresso le sue due volontà: quella di rinnovare il suo contratto col Milan e farlo prima di febbraio. Il motivo? Perché essendo in scadenza, dal primo potrebbe trovare un pre-accordo con un altro club per la prossima stagione. E Bonaventura non vuole essere nelle condizioni di poterlo fare. Per questo motivo il classe ’89, arrivato in rossonero nell’estate del 2014, si aspetta nelle prossime settimane un’offerta concreta per il prolungamento, non ancora arrivata. 

Il ruolo di Raiola

Il Milan è in contatto con l’entourage di Bonaventura da settimane. I rossoneri volevano valutarne le condizioni fisiche e le risposte del campo sono state assai favorevoli. Ora la palla balza a Mino Raiola, agente del 30enne e dei vari Suso, Donnarumma, Romagnoli e lo stesso Ibrahimovic.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Giacomo Bonaventura milan mino raiola rinnovo di contratto

ultimo aggiornamento: 14-12-2019


Europa League, sorteggio ottavi: Inter, pericolo tedesco, Roma rischia Manchester United, Arsenal e Ajax

120 anni di Milan, Shevchenko: “Maldini simbolo, rapporto con Berlusconi eccezionale”