Milan, Bonaventura di nuovo al top: Gattuso può sorridere

Tra i migliori in campo del derby di Coppa Italia con l’Inter, Jack Bonaventura ha finalmente ritrovato le sue giocate. Una freccia in più all’arco rossonero.

chiudi

Caricamento Player...

Giacomo Bonaventura è tornato. L’inizio di stagione dell’ex atalantino, influenzato dai soliti problemi fisici, aveva preoccupato un po’ tutti. Che fine ha fatto Jack? Le perplessità dei tifosi erano legittime, così come i dubbi dell’allenatore (Vincenzo Montella), che aveva comunque continuato a dare fiducia al cinque rossonero, uno dei migliori elementi dell’attuale rosa. Mezzala, esterno, trequartista, il 28enne centrocampista sembrava aver perso lo smalto dei bei tempi. Poi l’improvvisa svolta, coincisa – ovviamente! – con una evidente crescita fisica.

Serie A, 19esima giornata: Fiorentina-Milan sabato 30 dicembre alle 12.30

Con Rino Gattuso al comando, Giacomo Bonaventura ha aumentato da così a così la qualità delle sue prestazioni. Un gol al Benevento, una doppietta da tre punti contro il Bologna a San Siro e una ritrovata verve: anche nel derby di Coppa Italia, Jack ha messo in bella mostra tutta la sua classe, giocando con personalità e voglia ora nel tridente ora in mezzo al campo. Insomma, il Milan ha ritrovato il suo jolly, il giocatore simbolo delle ultime stagioni rossonere. Una freccia in più all’arco di mister Gattuso.