Milan, cessioni di lusso: via anche Zapata, per lui c’è il Genoa

Milan, cessioni e nodi da sciogliere: Zapata si avvicina al Genoa, l’ostacolo da superare è l’ingaggio del giocatore.

chiudi

Caricamento Player...

Inizia a muoversi con decisione il mercato del Milan anche per quanto riguarda il capitolo cessioni che fino a questo momento si è mosso a rilento, bloccato soprattutto dalla volontà di alcuni giocatori di non lasciare Milanello per continuare a giocarsi le proprie carte in rossonero, affascinati dal progetto e dagli investimenti della nuova proprietà.

Milan, cessioni da chiudere: si parte dalla difesa

Il primo reparto da sfoltire è la difesa, con Gabriel Omar Paletta da tempo in orbita Torino e Zapata vicino al Genoa. Quella legata al colombiano è una trattativa emersa solo nelle ultime ore che un po’ ha sorpreso i tifosi. Cedere due veterani è infatti una mossa ad alto rischio, nonostante le prime apparizioni di Musacchio in maglia rossonero abbiano dato garanzie e risposte positive. Zapata piace molto a Vincenzo Montella ma non è considerato incedibile dalla dirigenza, che avrebbe dunque deciso di aprire le porte al Grifone. L’ostacolo più grande che separa il colombiano dai rossoblù è l’ingaggio percepito dal giocatore, decisamente fuori dalla portata del club ligure. L’ex Udinese, dal suo canto, non è intenzionato ad abbassare le sue pretese, consapevole che in tre competizioni in suo posto al Milan lo potrebbe trovare.