Milan China avvia la propria attività, tra progetti e nuovi partner

Questa mattina è stata ufficializzata la partnership della società rossonera con Alpenwater.

chiudi

Caricamento Player...

L’espansione del brand Milan in Cina è iniziata ufficialmente con la presentazione quest’oggi del progetto di Milan China. Stamattina è stata anche annunciata una nuova partnership commerciale per il club rossonero, che ha stretto un accordo con Alpenwater, grande brandi di acqua potabile nata di origine italiana e destinata al mercato cinese. Il General Manager della società cinese, Zhao Lei, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni riportate sul sito del Milan: “Questo club ha una storia leggendaria ed è molto speciale tra i tifosi cinesi. Siamo onorati di collaborare con loro, soprattutto di essere il primo partner del Milan in Cina, sotto la nuova era della proprietà cinese. Proveremo a fare del nostro meglio per aiutare i fan ad avere maggiori opportunità di vicinanza con la loro squadra preferita“. Lorenzo Giorgetti, Chief Commercial Officier rossonero, ha invece aggiunto: “Oggi siamo orgogliosi di annunciare ufficialmente la partnership con Alpenwater. Dal nostro lato ci sarà l’opportunità di collegare il proprio brand a una delle società che stanno crescendo più velocemente tra quelle che operano in Cina nel settore dell’acqua minerale; dall’altro permette ad Alpenwater di utilizzare il Milan come perfetto partner strategico per entrare nei mercati chiave, sia in Europa che nel resto del mondo“.

Milan, Giorgetti: “Siamo entusiasti del nostro progetto cinese

Presentando il progetto Milan China, Giorgetti ha quindi aggiunto: “Siamo estremamente entusiasti di aver lanciato ufficialmente le nostre attività cinesi e aver condiviso oggi il nostro piano d’azione con la platea. Grazie a un notevole numero di appassionati di calcio c’è un enorme potenziale per un’ulteriore crescita del Milan e per il calcio professionistico in Cina. Non vediamo l’ora di abbracciare sempre più partner cinesi che ci accompagneranno nel nostro viaggio, nuovamente verso la gloria“.