Dall’Argentina le voci di mercato spingono Pavon verso il Psg: il club francese è pronto a pagare i 33 milioni di clausola rescissoria. Sul talento del Boca Juniors c’è anche l’interesse del Milan.

Cristian Pavon è molto vicino al trasferimento al Psg. Secondo quanto riportato da Radio La Red, il club transalpino è pronto a sborsare 33 milioni, pari alla clausola di rescissione dal Boca Juniors. Il talento di Anisacate è reduce da una grande stagione, con 6 gol e 11 assist in campionato mentre nelle sei apparizioni in Copa Libertadores ha totalizzato un rete e ben sei suggerimenti vincenti. Prestazioni che gli hanno fatto conquistare la maglia della Nazionale, con quattro gare, fino alla convocazione al Mondiale di Russia.

Cristian Pavon
Fonte foto: https://www.facebook.com/kichanPavon7

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Le caratteristiche dell’argentino

Pavon è uno dei migliori talenti emergenti del calcio sudamericano. Il classe ’96 è un destro naturale capace di giocare su tutta la trequarti, soprattutto in posizione esterna, ma anche come seconda punta. L’ex Colon spicca per la sua capacità nel mandare a segno i compagni di squadra. Fisicamente minuto (167×65), Pavon è un giocatore compatto, molto valido atleticamente.

Obbiettivo rossonero

Sulle tracce di Pavon c’è da un po’ di tempo il Milan. I rossoneri hanno individuato l’argentino come una validissima alternativa a Calhanoglu e Suso. Tuttavia l’impasse sul mercato del club di via Aldo Rossi blocca di fatto l’operatività di Mirabelli e Fassone.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

milan

ultimo aggiornamento: 30-05-2018


Amichevole, Francia U21-Italia U21 1-1: Capone risponde a Dembélé

30 maggio, il Milan pareggia con il Brescia e vince lo scudetto del ’93