L’ex Milan è in cima alla lista di Fassone e Mirabelli, che nel pomeriggio incontreranno i procuratori di De Sciglio per pianificare la cessione

Quella di oggi potrebbe essere una giornata importante (e decisiva) per il futuro di Mattia De Sciglio. Nel pomeriggio, infatti, l’amministratore delegato rossonero, Marco Fassone, e il responsabile dell’area tecnica nonché direttore sportivo del Milan, Massimiliano Mirabelli, incontreranno l’entourage del 24enne terzino. I manager del giocatore confermeranno ai vertici di via Aldo Rossi l’intenzione del loro assistito di lasciare il club al termine della stagione. Nel corso del summit, dunque, le parti programmeranno la cessione di De Sciglio, che si concretizzerà in estate (sulle tracce del giovane esterno ci sono Juventus, Napoli e alcune società estere).

Mercato Milan, ecco i terzini nel mirino

A Fassone e Mirabelli non resta che guardarsi intorno alla ricerca di un sostituto. Andrea Conti dell’Atalanta è un profilo che piace, così come quello di Faouzi Ghoulam, esterno del al Napoli. Ma il principale obiettivo è Matteo Darmian, prodotto del vivaio del Milan, attualmente in forza al Manchester United di José Mourinho. Il nazionale azzurro, secondo quanto riportato dall’edizione odierna del quotidiano La Repubblica, è in uscita dai Red Devils e potrebbe prendere il posto proprio di De Sciglio nella futura rosa milanista.

Nuove ordinanze in vigore: ecco che cosa si può fare in base al colore della zona

TAG:
conti Darmian De Sciglio Ghoulam mercato milan

ultimo aggiornamento: 28-04-2017


Inzaghi: “Speriamo che i cinesi riportino in alto il Milan”

Roma, Dzeko: “Ho la fiducia di Spalletti”