Il terzino rossonero non prenderà in considerazione altre ipotesi: dopo la finale di Cardiff, la Juve potrebbe incontrare il Milan per discutere di De Sciglio.

Mattia De Sciglio e il Milan sono sempre più distanti. Secondo quanto riportato dal noto giornalista ed esperto di calciomercato, Alfredo Pedullà, il 24enne esterno ha un chiodo fisso: la Juventus. Al punto che non prenderebbe in considerazione altre ipotesi. Nella giornata di ieri, Giovanni Branchini e Donato Orgnoni si sono presentati a Casa Milan per incontrare i vertici di via Aldo Rossi (un nuovo summit potrebbe avvenire la prossima settimana). Con ogni probabilità, i due manager hanno ribadito ai dirigenti rossoneri la ferma intenzione di De Sciglio di approdare alla corte di Massimiliano Allegri.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Mercato Milan, con la Juve summit dopo la finale

Insomma, il giocatore ha già preso la sua decisione. La palla passa ora ai due club. La Juventus, ovviamente, in questo momento ha la testa solo a Cardiff. Dopo la finale di Champions, però, la società bianconera potrebbe/dovrebbe incontrare il Milan per discutere proprio di De Sciglio, il quale, come detto, non valuta altre possibilità. Solo se i rossoneri si mettessero di traverso (o se ricevessero un’offerta superiore dall’estero) gli scenari potrebbero cambiare.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

Juventus milan

ultimo aggiornamento: 01-06-2017


Il Milan accelera per Biglia. In uscita Bertolacci

Juventus, lo stadio cambia nome: da luglio sarà Allianz Stadium