Milan, Braida a Leonardo: “Un ritorno? Se davvero mi vogliono possono chiamarmi”

Milan: tanto entusiasmo nei tifosi, ora si aspetta il centrocampista. E intanto rispunta Braida.

Non c’è dubbio che la nuova proprietà e dirigenza abbiano finalmente riportato il sorriso a Casa Milan. Il bagno di folla che ha accolto i nuovi arrivi Higuain e Caldara, testimonia il fatto che forse qualcosa davvero è cambiato e la rosa potrà dunque tornare ai livelli vincenti di qualche stagione fa. Il merito è sicuramente anche di Leonardo, presentato appena qualche giorno fa tra lo scetticismo generale di una tifoseria che al momento non gradiva un suo ritorno a Milanello da protagonista dopo il passato sull’altra sponda del naviglio.

Gonzalo Higuain
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Ancora molto legato alla società Braida, che elogia Leonardo

La notizia invece più interessante delle ultime ore riguarderebbe invece un altro possibile ritorno di fiamma, ossia quello di Ariedo Braida attualmente direttore sportivo del Barcellona. Ieri ha dichiarato quanto segue nel virgolettato: “Se davvero il Milan volesse chiamarmi lo può fare. Leonardo è bravissimo,  perché Higuain era indispensabile, mi auguro che possano ritornare in Champions”. Parole semplici ma che sottolineano la stima profonda verso una società al quale è ancora molto legato.

Vedremo che accadrà, per il momento la dirigenza anche in questo fine settimana, continua a lavorare duro per regalare a Gattuso un centrocampista di qualità. Milinkovic-Savic ha costi davvero molto elevati, ma sognare non è proibito a nessuno. E il Milan di Elliott ha insegnato che i colpi di scena non mancheranno e potrebbero riportare il club ai vertici. Mica male il nuovo club…

ultimo aggiornamento: 04-08-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X