Milan, Fair Play Finanziario: il Sole 24 Ore anticipa la sentenza Uefa!

E’ attesa a giorni la sentenza dell’Uefa in merito alle violazioni delle regole sul Fair Play Finanziario nel triennio 2014-2017. Ecco quali potrebbero essere

Il Milan va avanti nel progetto di rinascita, affidandosi ufficialmente da ieri alle sapienti mani del nuovo amministratore delegato Ivan Gazidis. Un progetto ambizioso quello rossonero che, nel medio-lungo periodo, mira a far tornare il club di via Aldo Rossi tra le squadre più forti a livello europeo e mondiale. Un passaggio importante, in questo processo, sarà rappresentato dalla sentenza Uefa sul fair play finanziario che, secondo l’edizione odierna del Sole 24 Ore, dovrebbe arrivare tra venerdì e martedì prossimi. Il quotidiano economico prova ad anticipare il contenuto della sanzione.

Milan-FFP: solo una multa per le violazioni?

Come detto, la società rossonera dovrà ancora attendere qualche giorno per avere l’ufficialità del verdetto. La sensazione, però, è che la pena da pagare, per il Milan, dovrebbe semplicemente ridursi ad una multa. Non dovrebbero dunque esserci le tanto temute limitazioni sul mercato che, in un periodo così delicato, sarebbero deleterie per una squadra alle prese con molte assenze.

A quanto pare, il lavoro svolto da Paolo Scaroni e dai legali del club durante l’ultima udienza a Nyon dello scorso 20 novembre, ha sortito gli effetti sperati. Il Sole 24 Ore, infatti, parla di una sanzione economica che dovrebbe aggirarsi tra i 5 e i 7 milioni di euro.

Leonardo Paolo Scaroni Mercato Milan
fonte foto https://www.facebook.com/ACMilan/

Sanzione Uefa: se confermata, sospiro di sollievo Milan

Nel caso in cui queste indiscrezioni fossero realmente confermate, il Milan potrebbe realmente programmare il futuro immediato con molta più serenità. Anche l’entità della multa, infatti, sarebbe inferiore a quei 18 milioni che il club aveva riservato al pagamento dell’eventuale sanzione.

Il prossimo passo, per Gazidis, sarà quello di concordare con l’Uefa il Settlement Agreement, cioè un piano in cui il Milan si impegna a risanare definitivamente i bilanci, seguendo un iter ben preciso. Il futuro, per il Diavolo, sembra farsi più roseo.

ultimo aggiornamento: 06-12-2018

X