Gazidis: “Riporteremo il Milan in vetta al ranking europeo”

Arrivano le prime dichiarazioni di Ivan Gazidis, nuovo amministratore delegato del Milan. Il manager sudafricano ha le idee chiare: “Riporteremo il Milan in vetta al ranking europeo”.

Milan, Ivan Gazidis è ufficialmente il nuovo amministratore delegato del club. Il manager sudafricano avrà un compito ben preciso: aumentare i ricavi della società milanista dopo anni e anni di stallo. Un obiettivo difficile ma alla portata dell’ex dirigente dell’Arsenal, uno dei migliori in Europa.

Nella giornata odierna il neo a.d. milanista ha incontrato i dipendenti di Casa Milan. LaPress riporta alcune dichiarazioni di Gazidis filtrate dalla sede rossonera di via Aldo Rossi: “Voi lavorate per un club leggendario nel Mondo – ha dichiarato – e ve lo dico perché spesso, anche lavorando dentro un grande club, si perde la percezione di questo valore”.

“Io all’Arsenal, dall’esterno, ho sempre percepito il Milan come una istituzione leggendaria di questo sport”, ha affermato il plenipotenziario milanista, uno dei grandi colpi messi a segno dal fondo Elliott per riportare la società ai vertici del calcio mondiale.

Ivan Gazidis
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/Arsenal

Milan, Ivan Gazidis: “Elliott raggiungerà il suo obiettivo”

Ivan Gazidis ha le idee chiare e sa bene quali sono le priorità: “San Siro e il suo rinnovamento, avere più ricavi da reinvestire nel club e, soprattutto, riportare il Milan in vetta alla classifica e al ranking europeo”.

È quello che si augurano i tifosi rossoneri, dopo anni di delusioni e amarezze. Il popolo milanista ha fretta, ma Gazidis, prima di recarsi al Centro Vismara e poi a Milanello, ha preferito non sbilanciarsi sulle tempistiche: “C’è l’obiettivo, ma non una timeline. Nel tempo che sarà necessario, tanto, medio o poco, Elliott raggiungerà il suo obiettivo”.

Parole che lasciano ben sperare per il futuro e che arrivano dopo quelle esternate sui canali social del Milan:“È un grande onore essere stato scelto per guidare il Milan. Voglio assicurare ai milioni di tifosi in tutto il mondo che mi impegnerò al massimo, con il mio cuore e la mia anima, per fare il miglior lavoro possibile. Per raggiungere quello che tutti vogliamo per questo grande club dobbiamo iniziare subito a lavorare duramente, questo richiederà lavoro di squadra, dentro e fuori dal campo. Sono estremamente eccitato per questa opportunità, la sfida non sarà semplice ma insieme riporteremo il Milan dove merita. Forza Milan”.

ultimo aggiornamento: 05-12-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X