Milan, Gandini il sostituto di Fassone?

Indiscrezioni sul Milan di Elliott, spunta Umberto Gandini come possibile sostituto di Marco Fassone.

Continuano a emergere dettagli e indiscrezioni sul Milan del Fondo Elliott. Stando a quanto riportato da La Stampa, il gruppo di Paul Singer starebbe pensando a una serie di modifiche nell’organico rossonero che potrebbero riguardare anche i vertici di Casa Milan. I rumors – sempre più insistenti – parlano di un ritorno di Umberto Gandini in rossonero. Proprio lui sarebbe il primo indiziato per sostituire Marco Fassone, impegnato negli ultimi giorni a Londra con David Han Li probabilmente per provare a chiudere in extremis la trattativa per la cessione del Milan (si parla di un acquirente russo) nella speranza che Elliott, di fronte ai trentadue milioni prestati per l’aumento di capitale, possa decidere di interrompere l’iter per l’acquisizione del club.

Marco Fassone Milan
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/ACMilan/

Caos Milan, mercato fermo e dirigenti in bilico

Sembra a questo punto difficile credere alle ultime dichiarazioni dello stesso Marco Fassone, il quale aveva fatto sapere di non essere al corrente dei piani futuri del presidente rossonero. In questo momento di crisi, a pagare è sicuramente la squadra, con Gennaro Gattuso che si trova ad oggi senza una risposta credibile da dare ai suoi ragazzi. Difficile ora tagliare il discorso ricordando semplicemente che gli stipendi vengono pagati. Giocatori e tifosi chiedono chiarezza a un presidente che da tempo immemore non espone in prima persona e non fa luce sulla situazione reale.

Ancora oggi non è chiaro se mister Li non abbia estinto il debito di trentadue milioni con Elliott per mancanza di fondi o perché attendeva di chiudere la trattativa per la cessione del club e affidare quindi il Milan a un nuovo investitore che si sarebbe poi preoccupato di risolvere le pendenze economiche, debito di trecento milioni incluso.

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/ACMilan/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 07-07-2018

Nicolò Olia

X