Gattuso è l’uomo giusto al posto giusto: il pensiero dei calciatori non fa una piega. Lo spogliatoio rossonero contento della scelta del club.

Gennaro Gattuso è la scelta giusta. Il gradimento non arriva (solo) dall’esterno, ma dal cuore dello spogliatoio rossonero. Secondo quanto riportato da Premium Sport, infatti, alcuni calciatori del Milan, parlando del nuovo allenatore, avrebbero commentato così: “È l’uomo giusto che ci serviva ora”. Il gruppo, dunque, si schiera con mister Rino: dopo pochi allenamenti (duri, durissimi) l’ex guerriero milanista ha convinto la squadra, che si è detta soddisfatta della scelta effettuata dai vertici di via Aldo Rossi.

Serie A, 15esima giornata: Benevento-Milan domenica 3 dicembre alle 12.30

Giocatori, ma anche tifosi. Dal sondaggio realizzato da Swg per La Gazzetta dello Sport emerge un dato inconfutabile: la stragrande maggioranza del popolo milanista (il 60 percento) reputa giusta la decisione di esonerare Vincenzo Montella, ritenuto il principale responsabile dei problemi del Milan. Proprietà (20 percento) e squadra (19 percento) hanno meno colpe. È vero, dopo il ribaltone in panchina, i tifosi avrebbero preferito un allenatore con maggiore esperienza, ma la scelta di Gattuso è stata comunque accettata. Perché Rino, con il suo carisma e il suo amore per questi colori, è l’uomo giusto per traghettare il Milan fino al termine della stagione.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
calcio copertina gattuso milan Montella tifosi

ultimo aggiornamento: 01-12-2017


Cessione Milan, il M5S porta Yonghong Li in Parlamento

Suso, Milan dove lo metti?