Milan, un giocatore verso la cessione

Milan, Ignazio Abate in bilico: nulla si muove per il rinnovo di contratto del terzino rossonero, scavalcato nelle gerarchie da Davide Calabria.

Milan, Ignazio Abate in scadenza di contratto. È tempo di riflessioni per il ds rossonero Massimiliano Mirabelli, costretto a fare i conti con Ignazio Abate, o meglio a rifare i conti con Mino Raiola, procuratore del terzino rossonero.

Con il contratto in scadenza il prossimo 30 giugno 2019, Ignazio Abate dovrà decidere cosa fare del suo futuro. L’esplosione di Davide Calabria ha tolto spazio all’esperto terzino azzurro, rimasto però un uomo spogliatoio importante per Gennaro Gattuso.

Di fatto sarà il giocatore a dover decidere se chiudere la carriera in secondo piano o andare alla ricerca di un’ultima grande avventura da protagonista.

Ignazio Abate e Patrick Cutrone
Ignazio Abate e Patrick Cutrone (fonte foto https://www.facebook.com/acmilanevents/)

Milan, Abate più lontano

Secondo quanto emerge dagli ambienti rossoneri, al momento nulla si sarebbe mosso per il rinnovo di Ignazio Abate. Tra non molto Mino Raiola andrà a bussare alla porta di Massimiliano Mirabelli per fare il punto sui suoi assistiti.

Il Milan non sembrerebbe intenzionato a dare il ben servito a uno dei pochi veterani rimasti all’interno dello spogliatoio ma di certo non è intenzionato a cedere a ricatti per quanto riguarda la durata dell’accordo e/o l’ingaggio.

Mino Raiola
Fonte foto: www.facebook.com/DarioDonatoMediasetPremium

Attualmente lo stipendio di Ignazio Abate si aggira intorno ai 2,3 milioni di euro, una cifra non esorbitante ma che il Milan non è assolutamente intenzionato a trattare al rialzo.

Altro punto fondamentale della trattativa sarà il ruolo del giocatore all’interno della rosa: difficilmente il Milan garantirà ad Abate un ampio minutaggio e Rino Gattuso, come ha più volte ribadito, non ama prendere in giro i propri giocatori.

Il dialogo con Abate sarà onesto e sincero e al terzino sarà data massima libertà. Almeno da parte del Milan…

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 01-03-2018

Nicolò Olia

X