Milan in cerca di rinnovamento: Pioli potrebbe tornare al 4-2-3-1
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Milan in cerca di rinnovamento: Pioli potrebbe tornare al 4-2-3-1

Stefano Pioli

La difesa a tre non ha portato i risultati sperati nel Milan di Pioli che ha perso identità, Calabria pronto a rientrare.

Dopo la disastrosa sconfitta casalinga per 2-5 contro il Sassuolo, Stefano Pioli ha deciso di passare dalla difesa a tre al modulo 3-4-2-1 per il Milan, per cercare maggiore compattezza e limitare i gol subiti. Sebbene inizialmente la difesa sia migliorata, la squadra ha perso smalto in attacco, faticando a creare occasioni da gol. Tuttavia, nelle ultime settimane, i risultati sono tornati ad essere deludenti, e quindi dopo la sosta Pioli potrebbe riproporre il 4-2-3-1.

Se il cambio di modulo dovesse avvenire, ci potrebbero essere novità anche in termini di formazione, soprattutto sulla fascia destra della difesa, dove Davide Calabria potrebbe tornare in campo.

Come fare soldi? 30 idee semplici per guadagnare

Stefano Pioli
Stefano Pioli

Il ritorno di Calabria

Il capitano rossonero è stato uno dei giocatori più penalizzati dal cambio di modulo. Perdendo il posto da titolare a favore di Messias o Saelemaekers e non giocando dal primo minuto dal derby del 5 febbraio scorso. Da allora, Calabria ha visto pochissimo il campo, complice anche un problema fisico, e non è stato schierato nemmeno nelle due sfide di Champions League contro il Tottenham.

La scelta di Pioli di limitare il minutaggio di Calabria è stata dettata da ragioni tecniche e tattiche. Il capitano rossonero è più difensivo rispetto a Messias e Saelemaekers, e il tecnico milanista voleva sulla fascia destra giocatori più offensivi e in grado di spingere. Tuttavia, con il ritorno alla difesa a quattro, Calabria potrebbe avere nuovamente l’opportunità di conquistare un posto da titolare. Contribuendo così a rilanciare le ambizioni del Milan.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 28 Marzo 2023 19:39

Maignan: un portiere di livello mondiale per il Milan e la Francia

nl pixel