Milan-Lazio 1-0, Borini: “Un pubblico così ci carica”

L’esterno offensivo del Milan, ai microfoni di Milan Tv, ha analizzato la gara di ieri con la Lazio. Una vittoria fondamentale in ottica Champions

Il Milan torna alla vittoria dopo quattro turni di astinenza, cogliendo 3 punti fondamentali nella lunga corsa al quarto posto. La Lazio è stata battuta 1-0, grazie alla rete su rigore di Franck Kessie a un quarto d’ora dalla fine. Decisivo, per l’assegnazione del penalty, la spallata di Durmisi a Musacchio. Uno dei protagonisti della gara è stato senza dubbio Fabio Borini, distintosi per corsa e propensione al sacrificio. Armi fondamentali per riportare il Milan nel principale palcoscenico europeo. Borini, ai microfoni della tv ufficiale rossonera, ha parlato del match con i biancocelesti, sottolineando l’importanza del sostegno del pubblico.

Borini parla a Milan Tv: “Sacrificio e attitudine le mie caratteristiche”

Forza ce n’è, il contachilometri non si è rotto. Le forze ci devono essere per andare a festeggiare stasera, ce lo meritiamo. Vengo utilizzato per le caratteristiche che ho, sacrificio ed attitudine per la squadra. Questa partita forse era più difficile di quella di Torino, sono contento che siamo riusciti a vincere. Abbiamo fatto anche a Torino bene, siamo stati in vantaggio per gran parte della partita, ma oggi abbiamo dimostrato che siamo cresciuti“.

Fa parte di una crescita di una squadra che non è giovane, ma che ha voglia di fare. Alla fine avevamo bisogno del vantaggio, di spingere un po’ di più, contro la Lazio, in casa, diretta avversaria, qualcosa dovevamo provarlo. Lo avevamo provato il modulo anche in allenamento, ha funzionato. Spero che ci sia lo stadio così tutte le partite, contro Lazio, Juventus e contro l’ultima in classifica. Con un pubblico così fai la differenza, ci carica“.

Fabio Borini
Fabio Borini

Milan, le cifre di Borini in stagione

Fabio Borini, classe 1991, ha messo assieme 14 apparizioni in Serie A, arricchite da un gol e un assist. Il numero 11 rossonero ha avuto più spazio in Europa League, con 5 presenze e una rete. Quindi 3 partite in Coppa Italia, oltre ai 19 minuti finali in Supercoppa.

ultimo aggiornamento: 14-04-2019

X