Milan, Leonardo mette nel mirino Ramsey: colpo a parametro zero

Dopo il colpo Paquetà, il dg del Milan punta il gallese dell’Arsenal. Ramsey è in scadenza di contratto a giugno 2019 e i rossoneri puntano a ingaggiarlo a costo zero.

Nella giornata di ieri è arrivata l’ufficialità del colpo Paquetà: il Milan ha infatti chiuso per il 21enne talento brasiliano del Flamengo sulla bsae di 35 milioni più bonus. L’affare porta la firma del dg rossonero Leonardo, il quale ha anticipato la concorrenza del Psg, assicurandosi il mancino.

Il prossimo obbiettivo

Paquetà arriverà a Milanello a gennaio e potrà così inserirsi subito nella rosa di Gattuso, potendo dare un grande contributo a stagione in corsa. Ma Leonardo ha già in mente il prossimo colpo di mercato: secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, il club di via Aldo Rossi pigerà sull’acceleratore per ingaggiare Aaron Ramsey.

Aaron Ramsey Arsenal
Fonte foto: https://www.facebook.com/aaronramsey/

Colpo a parametro zero

Da Oltremanica giungono conferme circa la decisione del classe ’90 di non rinnovare con l’Arsenal: il nazionale gallese ha il contratto in scadenza al 30 giugno 2019. Condizione che lo rende appetibilissimo sul mercato. Su Ramsey ci sono diversi club di Premier League, in particolare il Liverpool di Klopp. Il 27enne di Caerphilly è un centrocampista moderno e completo, in grado di giocare sia sulla mediana che sulla trequarti, dotato di grande tecnica individuale e eccellente visione di gioco, come dimostra l’elevato numero di assist forniti ai compagni.

Carta Gazidis?

Il Milan potrebbe trovare una sponda molto importante in Ivan Gazidis, attuale Ceo dell’Arsenal che dal 1 dicembre assumerà l’incarico di amministratore delegato dei rossoneri.

ultimo aggiornamento: 11-10-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X