Matic, l'uomo d'esperienza per il centrocampo del Milan

Milan, a gennaio nuovo tentativo per Matic? Il centrocampista è in scadenza con il Manchester United

La stampa inglese rilancia la pista dell’estate scorsa: Nemajia Matic al Milan. Il serbo va in scadenza con il Manchester United ma ha un ingaggio alto.

Nemanja Matic è pronto a lasciare il Manchester United. L’esperto centrocampista serbo è infatti in scadenza di contratto a giugno ma già a gennaio potrebbe salutare i Red Devils. Il manager Soskjaer non lo considera rientrante nei piani tecnici e così l’addio verrebbe anticipato di sei mesi.

L’indiscrezione

Secondo The Sun, Matic potrebbe sbarcare in Serie A. Già in estate, infatti, i due club meneghini avevano sondato la pista che portava al 31enne di Sabac. Ora, sempre secondo il giornale d’Oltremanica, il Milan potrebbe tornare alla carica a gennaio.
La scorsa estate, in dettaglio, il club rossonero aveva incontrato Pedrag Mijatovic, mediatore per conto del manager Vlado Lemic, il quale rappresenta tra gli altri proprio il centrocampista di proprietà del Manchester United.

https://www.youtube.com/watch?v=gVkn5bcoJYk

Matic, nodo ingaggio

Il classe ’88 è un profilo di esperienza e personalità di cui il Milan sembra aver bisogno, vista l’età media molto bassa della rosa di Giampaolo. La carta d’identità non è più verdissima e in più l’ingaggio è alto: attualmente, Matic percepisce 7 milioni annui. E a gennaio il Manchester United chiederà un indennizzo per liberare il mancino balcanico con sei mesi d’anticipo rispetto allo svincolo.

ultimo aggiornamento: 12-09-2019

X