Milan, mercato in fermento: via gli esuberi per mettere su un tesoretto

Milan, ecco il tesoretto per gennaio

Oltre al mercato in entrata, il Milan sta lavorando anche sul fronte uscite. In partenza ci sono Borini, Montolivo e Bertolacci.

Milan, il mercato di gennaio passa anche dalle cessioni. In fondo, lo hanno sottolineato anche Leonardo e Maldini nel corso dell’incontro con i giornalisti svoltosi a Milanello prima dell’ultima sfida di campionato con la SPAL: perché ci siano degli arrivi – hanno precisato i dirigenti rossoneri – servono delle partenze.

E proprio grazie alle operazioni in uscita, come evidenzia l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, il Milan potrebbe mettere da parte un tesoretto da poter reinvestire prima della chiusura della sessione invernale.

La cessione che può portare più soldi nelle casse di via Aldo Rossi è quella di Fabio Borini. Lo Shenzhen lo corteggia con un ricco contratto triennale da 5 milioni di euro netti a stagione (ovviamente gradito, visto che è il doppio di quanto guadagna in Italia). Non c’è ancora l’intesa sul cartellino, ma le parti non sono affatto lontane: i cinesi offrono circa 7 milioni, il Milan ne chiede una decina. L’affare dovrebbe andare in porto.

Fabio Borini
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Mercato Milan, Leonardo lavora alle cessione

Borini ma non solo: anche Montolivo e Bertolacci potrebbero lasciare la società milanista già a gennaio. Sull’ex capitano milanista, mai utilizzato da Gennaro Gattuso in questa stagione, ha messo gli occhi il Genoa di Cesare Prandelli, tecnico che apprezza moltissimo l’ex capitano rossonero.

L’ex centrocampista della Fiorentina ha il contratto in scadenza a giugno, ma liberarsi anche in parte di uno stipendio (che al lordo ammonta circa a 4.6 milioni) significherebbe pompare ossigeno nei conti del club. Stesso discorso per Andrea Bertolacci (anche lui fuori dai piani di mister Rino) che guadagna 2 milioni netti. Sulla lista dei partenti c’è anche Antonio Donnarumma, il quale ha alcune richieste in Serie A.

Ecco un video con alcune giocate di Riccardo Montolivo:

ultimo aggiornamento: 02-01-2019

X