Donnarumma-Psg, nuovo capitolo: Leonardo riflette

Il Paris Saint-Germain potrebbe tornare alla carica dopo la cessione di Trapp. Leonardo valuta se presentare una nuova offerta.

Milan, Gianluigi Donnarumma nuovamente al centro di voci di mercato. La cessione di Gigio – scrive l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport – resta uno snodo da sciogliere per il club rossonero. Dopo l’addio di Kevin Trapp (ceduto all’Eintracht Francoforte) il Paris Saint-Germain si è messo a caccia di un portiere.

Se le casse dei parigini si riempissero (magari con la cessione del brasiliano Neymar, finito nel mirino di Barcellona e Real Madrid), il direttore sportivo Leonardo potrebbe bussare nuovamente alla porta del Milan, ma l’offerta dovrebbe essere ben più consistente di quella presentata settimane fa (20 milioni di euro più il cartellino di Areola, valutato 30 milioni).

I vertici di via Aldo Rossi potrebbero anche decidere di lasciar partire Donnarumma, ma soltanto per una cifra superiore ai 50 milioni e senza contropartite tecniche. La partenza del giovanissimo estremo difensore consentirebbe alla società milanista di mettere a referto una importante plusvalenza, ecco perché i rossoneri – in caso di cessione – vorrebbero monetizzare il più possibile.

Gianluigi Donnarumma
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Milan, Donnarumma vuole restare

Dal canto suo – osserva il quotidiano Tuttosport – Gigio ha più volte manifestato l’intenzione di rimanere a Milanello. Questa è sempre stata la sua volontà, anche nei primi giorni di giugno, quando il Paris Saint-Germain presentò la famosa proposta da 50 milioni di euro complessivi (20 cash più Areola, come spiegato sopra).

Donnarumma è ben felice di vestire la maglia del Milan. Lo stesso Mino Raiola – stando all’indiscrezione riferita dal noto giornale sportivo – sta iniziando ad apprezzare il progetto di Elliott, che punta a riportare il club ai piani alti del calcio europeo. A meno di clamorosi ribaltoni, dunque, il talentuoso portiere continuerà a difendere la porta milanista.

A fine mercato, poi, la dirigenza incontrerà il suo agente – in un clima più sereno rispetto quello concitato del periodo di calciomercato – per parlare del rinnovo del contratto in scadenza nel 2021.

Ecco un video con alcune parate di Donnarumma:

ultimo aggiornamento: 08-08-2019

X