Milan, parla Cerruti: "Paquetà in campo? Gattuso cambia modulo"

Milan, parla Cerruti: “Paquetà in campo? Gattuso cambia modulo”

Lucas Paquetà ha svolto ieri a Milanello il suo primo allenamento in rossonero. Con lui in campo, Gattuso potrebbe anche cambiare vestito tattico: ecco come

Lucas Paquetà, per il Milan, rappresenta una ventata di freschezza e novità importante. Dopo una prima parte di stagione contraddistinta da tanti infortuni e problemi di formazione, il suo arrivo permette a mister Gattuso di avere una variante tattica molto importante. Una vera e propria arma in più, da utilizzare per cambiare la storia degli incontri. L’interrogativo di tutti è: dove e come può essere impiegato il promettente ventunenne brasiliano? Ci risponde il giornalista Alberto Cerruti.

Cerruti “Con Paquetà Gattuso può varare il 4-3-1-2”

Cerruti, grande esperto di calcio mercato, ha risposto alla domanda sul portale Tuttomercatoweb. “In attesa di sapere quando debutterà Paquetà con il suo nuovo numero 39, si può già ipotizzare in quale posizione giocherà. Le sue qualità di trequartista lo potrebbero collocare alle spalle delle due punte Higuain e Cutrone, in un 4-3-1-2 che fece le fortune dell’ultimo Milan di Ancelotti“.

Cerruti prosegue così la sua analisi tattica. “E allora, parcheggiando il deludente Cahlanoglu in panchina, vicino all’ammuffito Montolivo, Gattuso potrebbe schierare tre centrocampisti come Suso, Kessie e Bakayoko. Paquetà, invece, sarebbe libero di muoversi davanti a loro. Se il Milan ha fretta di tornare al quarto posto e se davvero Paquetà è un campione, perché trattarlo come un giocatore qualsiasi?“.

GENNARO GATTUSO Milan Cutrone Napoli-Milan Inter-Milan Leandro Paredes
GENNARO GATTUSO

Milan: la variabile Paquetà può renderti imprevedibile

C’è dunque grande curiosità in merito all’utilizzo del brasiliano da parte di mister Gennaro Gattuso. Il tecnico calabrese, qualche settimana fa, aveva detto come Paquetà non avrebbe potuto subito essere pronto per il calcio italiano.

Le prime impressioni in allenamento, però, potrebbero far cambiare idea all’allenatore che, sicuramente, sarà tentato di schierarlo in Coppa Italia contro la Sampdoria. Un vero e proprio battesimo del fuoco, per un ragazzo che attorno a sé sta scatenando le fantasie e la curiosità del popolo milanista.

 

ultimo aggiornamento: 08-01-2019

X