Milan, parla l’agente di Biglia: “Ha offerte, ma lui vuole rimanere…”

L’agente di Biglia sottolinea come il suo assistito, nonostante le offerte, pensi solo al Milan. Il giocatore, intanto, dichiara la sua voglia di Champions

Lucas Biglia ha in testa solo il Milan. Nonostante un contratto in scadenza nel giugno 2020 e tante possibili offerte dall’estero, il procuratore del calciatore argentino sottolinea come la volontà del giocatore sia quella di rimanere in rossonero, arrivando a un accordo per il prolungamento del contratto. I guai fisici, fra l’altro, sembrano ormai un ricordo lontano.

Biglia, l’agente Montepaone: “Vuole rimanere al Milan”

Sta benissimo fisicamente e vuole restare al Milan. E’ stato un anno un po’ difficile a causa degli infortuni. Però ha grande voglia di giocare e aiutare la squadra ad andare in Champions League. Offerte dall’estero per Lucas? Al momento pensiamo al Milan e questo finale di stagione, abbiamo messo tutto in stand-by. E’ concentrato su quest’ultima giornata di campionato – ha dichiarato l’agente a MilanNews – e ha un legame con la squadra, vuole la Champions. Poi si vedrà, perché ci sono ancora tante cose che ancora non si sanno, e un giorno si sapranno“.

Lucas Biglia Mercato Milan
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/photos/

Biglia a Milan Tv: “Vogliamo la Champions per Gattuso”

Il giocatore, nel frattempo, parla ai microfoni della tv ufficiale del prossimo impegno e della possibilità della Champions. “E’ troppo importante, non solo per la società, ma anche per noi per poter crescere e continuare a portare avanti una società che merita ancora di più. Sarebbe importante per il mister, per i giocatori, per la società, che è arrivata ed ha dovuto mettere tante cose a posto. Sarebbe un bel segnale che le cose sono state fatte bene. Sicuramente dobbiamo crescere, però ci darebbe il segnale che la strada intrapresa è quella giusta”.

Ognuno sa cosa ci stiamo giocando, non c’è bisogno di ricordarlo. Non c’è bisogno di dire a nessuno di dare qualcosa in più durante l’allenamento. I ragazzi si stanno allenando al massimo e giocano al massimo. Sono contento, perché tanti giocatori importanti hanno ritrovato il livello che avevano mostrato precedentemente Adesso conta solo andare a Ferrara, prendere i tre punti e poi aspettare”.

ultimo aggiornamento: 23-05-2019

X