Milan, continua la marcia: solo la Juventus meglio dei rossoneri

Il colpo di testa di André Silva al 94′ permette al Milan di tornare subito alla vittoria dopo l’Arsenal e di alimentare il sogno Champions.

La classifica sta diventando bellina…“. Così ha detto Gattuso ai microfoni dopo la vittoria del Milan sul campo del Genoa: un match difficile che i rossoneri hanno risolto all’ultimo respiro con il primo gol in serie A di André Silva.

La classifica

Con il derby ancora da recuperare, la graduatoria – per le posizioni Champions – dice che la Roma è a 56 punti e la Lazio è a 53 punti, con l’Inter a 52 e il Milan a 47. Le sei lunghezze di ritardo nei confronti dei biancocelesti possono ridursi a tre ma sarà necessario vincere la stracittadina.

Gattuso
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Numeri importanti

Nel girone di ritorno, che coincide esattamente con il 2018, gli uomini di Gattuso hanno conquistato 22 punti sui 24 disponibili, vincendo sette gare su otto (unico pareggio a Udine, ndr): meglio dei rossoneri ha fatto solo la Juventus che ha sempre vinto. Il Napoli ha lo stesso score del Diavolo ma ha giocato una gara in più. Il punto di forza di Bonucci e compagni è proprio la difesa: tre gol subiti nelle ultime otto partite; quarta gara consecutiva a porta inviolata, non succedeva da quattro anni. Il Milan ha una serie utile di 9 gare in serie A, iniziata il 30 dicembre con il pari di Firenze. Da quando Gattuso è arrivato al posto di Montella, ossia da Benevento in poi, i rossoneri hanno totalizzato uno score di 27 punti in 13 gare, a una media di 2,08 a partita.

Questo il video con le parole di Gattuso al termine di Genoa-Milan:

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 12-03-2018

Fabio Acri

X