L’allenatore della Sampdoria Giampaolo parla in vista della sfida contro il Milan, “Quagliarella sta meglio”.

Il tecnico della Sampdoria, Marco Giampaolo ex rossonero parla della sfida contro il Milan: “E’ una partita importante per entrambe le squadre. Il Milan è una squadra forte, non a caso sta lì e non a caso giocherà per lo scudetto insieme ad altre. Difetti ne ha pochi, ma noi dobbiamo fare la nostra gara. Il pronostico può anche essere a sfavore ma non la perdo prima di incominciare”.

Domanda sulla vittoria contro il Sassuolo: “I tre punti erano necessari, ma la gara era difficile. Grazie a quel successo possiamo continuare a coltivare il nostro obiettivo: dobbiamo stare in questo tipo di campionato. A prescindere che si giochi con la prima della classe o meno: mai partire battuti. La perdo sì se demerito, ma al 95° minuto e non prima di giocare.”

Rudi Garcia Marco Giampaolo Milan-Fiorentina
Matvo Giampaolo

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Giampaolo parla di Gabbiadini e Quagliarella

Il tecnico della Sampdoria risponde sulle domande rivolte riguardo l’infortunio di Gabbiadini e l’acquisto di Giovinco: “E’ stata una perdita pesante per noi, c’è poco da dire. Ma noi ora dobbiamo saperci convivere. La società si è mossa su Giovinco che se sta bene è un giocatore di qualità e che sa giocare a calcio. Diamogli il tempo di star bene”.

Finale su Quagliarella: “Su Fabio ci conto. Adesso sta meglio, questa settimana si è allenato con la squadra. Fabio è una risorsa per la Samp, ci deve dare quel qualcosa in più per raggiungere ill nostro obiettivo. E’ scontato. Lo metto tra le cose assodate, non c’è un punto interrogativo”.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

calcio news

ultimo aggiornamento: 12-02-2022


Roma, Mourinho “Le parole di Dzeko? Non le ho lette”

Sassuolo-Roma, conferenza di Dionisi: “Mancano Scamacca e Raspadori”