Quattro giocatori in scadenza di contratto, due in attesa di riscatto: il Milan sta lavorando su più fronti in vista dell’estate.

Tra contratti in scadenza e possibili riscatti, Maldini e Massara avranno parecchio lavoro da fare nei prossimi mesi. Molti giocatori attendono di conoscere il proprio destino, altri, invece, sanno già di dover lasciare il Milan al termine della stagione.

Uno di questi, ovviamente, è Franck Kessie, il quale ha deciso di non rinnovare il contratto in scadenza a giugno. Nonostante la ricca proposta fattagli dal club rossonero, il centrocampista ivoriano ha scelto di cambiare maglia: il suo futuro potrebbe essere al Barcellona.

Diverso – ma non più di tanto – il discorso legato al futuro di Alessio Romagnoli. Il capitano rossonero guadagna 6 milioni di euro all’anno e sarebbe anche disposto ad accettare un prolungamento al ribasso. Il problema, però, è che il Milan gli ha proposto un ingaggio praticamente dimezzato, soluzione che – manco a dirlo! – non ha trovato il gradimento del difensore. La Lazio si è fatta avanti, la trattativa è in corso.

Zlatan Ibrahimovic

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Rinnovo Ibrahimovic: ok del Milan

Tra i calciatori in scadenza c’è anche Zlatan Ibrahimovic. Tutte le strade, in questo caso, portano al rinnovo, ovviamente a cifre più basse di quelle attuali. Maldini ha lasciato allo svedese la possibilità di scegliere: la società è pronta ad accontentarlo con un nuovo contratto fino al 2023.

Per quanto riguarda Antonio Mirante, prelevato dal mercato degli svincolati dopo l’infortunio di Mike Maignan, non sembrano esserci alternative all’addio. Difficilmente, infatti, il Milan confermerà in rosa l’esperto portiere, il quale non è mai sceso in campo con la maglia rossonera.

Alessandro Florenzi

Milan: Florenzi e Messias in bilico

Passiamo ai riscatti, cominciando da Alessandro Florenzi. Il terzino, dopo un avvio di stagione tutt’altro che semplice, si sta mettendo in bella mostra, ma i dirigenti di via Aldo Rossi non hanno ancora deciso se acquistare il suo cartellino a titolo definitivo (per farlo bisogna versare 4,5 milioni nelle casse della Roma) o puntare su un altro profilo.

Stessa situazione per Junior Messias, elemento che Pioli considera importante ma che non ha mai convinto del tutto. Per riscattarlo dal Crotone servono 5.4 milioni di euro: il brasiliano ha a disposizione tre mesi per conquistarsi la permanenza al Milan.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

calcio news milan

ultimo aggiornamento: 03-03-2022


Russia: ricorso al TAS contro l’esclusione della Nazionale

Nuovo stadio, il sindaco di Sesto San Giovanni apre a Milan e Inter