Tra vecchi e nuovi sponsor, Gazidis è al lavoro per rimpolpare le casse del Milan: ora il club attrae potenziali investitori.

Il quotidiano Tuttosport l’ha definita la “missione di Gazidis”. In effetti, l’amministratore delegato del Milan è volato a Dubai per un motivo ben preciso: stringere nuovi accordi per il bene del club. Perché i rossoneri volano in campionato, ma viaggiano alla grande anche fuori dal rettangolo di gioco.

È una crescita costante e parallela: da una parte l’aspetto sportivo, il primo posto in classifica e la confermata competitività della squadra di Pioli, dall’altra il quadro economico della società, in continuo miglioramento. Quello di oggi è un Milan molto più “stabile” e “appetibile”, che può guardare al futuro con rinnovato ottimismo. Rafforzate le basi, ora i manager di via Aldo Rossi puntano a ingrossare le casse. Come? Rafforzando i legami con gli attuali partner e firmando nuovi e redditizi contratti.

Sede Milan

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Milan-Emirates: pronto il rinnovo

A cominciare da quello con Emirates, dal 2010 sponsor principale sulle divise da gioco dei rossoneri. Come riferisce Tuttosport, l’accordo con la nota compagnia aerea scadrà il prossimo anno e garantisce al Milan 14 milioni: l’obiettivo dell’a.d. Gazidis, ovviamente, è aumentare la somma arrivando a quota 20 milioni. Ma non solo: restando alle maglie, è pronta una sponsorizzazione anche per la parte posteriore, novità che dovrebbe consentire alla società rossonera di incassare una cifra tra i 6 e gli 8 milioni di euro annui.

Puma-Milan: sponsor tecnico confermato

Oltre a Emirates, Ivan Gazidis è in trattativa con Puma, attuale sponsor tecnico del Milan, per prolungare il contratto in scadenza nel 2023. Le parti sono intenzionate a proseguire il cammino insieme, vista la reciproca soddisfazione per i risultati prodotti in questi anni. Il club milanista, nella stagione 2020-21, ha incassato 13 milioni da Puma e adesso spera in un nuovo accordo con relativo aumento della parte fissa.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

calcio news milan

ultimo aggiornamento: 15-02-2022


Napoli, l’entourage di Lobotka: “Rinnovo? Non posso rispondere”

Donnarumma: “PSG? Buffon me ne parlava bene”