Milan, il monte ingaggi interessa anche all’Uefa

Le cifre ufficiali di tutti gli stipendi del Milan. Il più costoso è Higuain, l’Uefa guarda con attenzione.

Un monte ingaggi importante per la nuova rosa di Gattuso, con il cambio di proprietà la società ha compiuto un grande passo in avanti, certo le spese non mancheranno. A guidare la classifica dei contratti “pesanti” è ovviamente l’argentino Higuain con 9,5 milioni netti a stagione. Medaglia d’argento per il portiere Gigio Donnarumma, che grazie al famoso accordo preso la passata stagione percepisce la bellezza di 6 milioni. Al terzo gradino del podio il trio formato da Biglia-Romagnoli-Bakayoko. I tre guadagnano 3,5 milioni a stagione, qualcosa in più della coppia Suso-Reina che incassa 3 milioni netti a testa.

I costi sostenuti dal Milan interessano ovviamente anche all’Uefa, chiamata a decidere se accettare o meno il voluntary agreement che i rossoneri potrebbero presentare nel giro delle prossime settimane.

Gonzalo Higuain
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Milan, gli stipendi più economici: c’è Antonio Donnarumma

La curiosità maggiore di sicuro riguarda anche la coda di questa classifica particolare. La domanda è infatti chi guadagna meno all’interno della rosa in questo momento? La risposta è presto servita. I tre meno pagati sono Antonio Donnarumma con 1 milione, Simic con 300mila euro e all’ultimo posto il giovanissimo di grande talento Plizzari con 200mila euro.  Specie per quest’ultimo presto le cose potrebbero cambiare, il fatto che la società nonostante la giovane età abbia decisivo di prolungare il contratto è un ottimo segnale. Fin da bambino un predestinato, chissà forse tra qualche anno lo vedremo ai vertici anche di questa classifica.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 04-09-2018

Matteo Rivarola

X