Milan, luci e ombre nel reparto dei terzini

Gli esterni hanno deluso. Calabria ha ottenuto la sufficienza, ma senza strafare. Da rivedere Conti, bocciato Laxalt.

Milan, terzini sottotono. Nessuno ha convinto. Nemmeno Calabria, comunque il migliore di tutta la batteria. Il giovane italiano ha alternato ottime prestazioni ad altre decisamente rivedibili. Bene in fase di spinta, un po’ meno in quella difensiva: Davide deve ancora crescere sotto questo aspetto, ma ha dimostrato di poter diventare un esterno coi fiocchi.

Luci e ombre anche per Ricardo Rodríguez, uno dei fedelissimi di Gennaro Gattuso, il quale lo ha sempre considerato un titolare inamovibile. Lo svizzero si è spesso limitato a svolgere il compitino: pochi fronzoli, appoggi semplici e massima attenzione. Bene, ma non benissimo. Perché da un Nazionale ci si aspetta sempre qualcosa di speciale. Un pizzico di coraggio in più non guasterebbe certo.

Diego Laxalt ha deluso e non poco. Il Milan ha speso 18 milioni di euro per il suo cartellino, ma il rendimento dell’uruguaiano non ha giustificato tale investimento. Anonimo, spesso spaesato, mai incisivo: l’ex Genoa si è beccato una buona dose di critiche, disputando forse la sua peggior stagione da quando è in Italia.

Ignazio Abate Torino-Milan
Fonte foto: Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Milan, Abate lascia il club dopo dieci anni

Ignazio Abate ha dato il suo onesto contributo alla causa, non soltanto da terzino ma anche da difensore centrale. Con ogni probabilità, il giocatore si sarebbe aspettato un trattamento diverso dal club, che invece gli ha dato il benservito una volta finito il campionato. Niente rinnovo, giusto una pacca sulla spalla e buona vita: la sua esperienza in rossonero si è conclusa senza troppi squilli né particolari soddisfazioni.

L’avventura al Milan di Andrea Conti, di fatto, non è ancora iniziata. Un altro anno caratterizzato da infortuni e sfortuna, dubbi e preoccupazioni. I rossoneri credono molto nell’ex atalantino, che spera di aver chiuso il conto con la sfiga. Nessun giudizio, invece, su Ivan Strinic, che non è mai sceso in campo con la maglia milanista.

Ecco un video con alcune giocate di Davide Calabria:

ultimo aggiornamento: 27-05-2019

X