Milan, Zigoni saluta i rossoneri: contratto fino al 2020 con il Venezia

Zigoni saluta il Milan e si trasferisce a titolo definitivo al Venezia. Contratto fino al 2020.

chiudi

Caricamento Player...

VENEZIA – Nuova cessione in casa Milan. Gianmarco Zigoni dopo le varie esperienze in prestito – l’ultima alla SPAL dove ha segnato 11 reti in 34 presenze – saluta definitivamente i rossoneri e si trasferisce al Venezia di Pippo Inzaghi, dove firma il contratto fino al 2020. Una nuova esperienza di protagonista nel campionato cadetto per l’attaccante che si prepara a segnare tante reti per aiutare – come successo con i ferraresi – alla promozione del campionato cadetto. Una nuova chance per Zigoni che deve rimandare ancora una volta il suo approdo nel massimo campionato che potrebbe arrivare il prossimo campionato.

Nuova cessione per il Milan. Zigoni porta nuovi soldi nelle casse

Nuova cessione in casa Milan che continua il suo lavoro di sfoltire la rosa per cercare di fare il “gruzzoletto” da spendere poi per i nuovi innesti. La cessione di Zigoni sicuramente non ha portato tanto cash ma è un buon punto di partenza. Nelle prossime ore potrebbe essere ufficializzata anche la cessione di Davide Di Molfetta, ad un passo dal passaggio a titolo definitivo al Vicenza dopo aver rifiutato il trasferimento alla Cremonese. Mirabelli e Fassone al lavoro per le uscite, il Milan sfoltisce la rosa.