Milano, maxi rissa tra nordafricani in zona Duomo, coinvolte 30 persone

Milano, maxi rissa tra nordafricani in zona Duomo, coinvolte 30 persone

Milano, maxi rissa a piazza dei Mercanti, in zona Duomo. Coinvolte una trentina di persone, denunciati due diciottenni e un ragazzo di diciassette anni.

Venerdì di tensione in piazza dei Mercanti, a Milano, dove è andata in scena una maxi rissa tra trenta persone circa.

Milano, maxi rissa in piazza dei Mercati

Lo scontro è andato in scena davanti al McDonald’s di piazza dei Mercanti, poco distante dal Duomo. In pieno giorno, intorno alle 18.30, una trentina di giovani si sono affrontati in strada a colpi di bottiglie e tavolini. Noncuranti delle persone che passavano nella zona e che hanno cercato di raggiungere un posto sicuro per evitare di rimanere coinvolte nella maxi rissa. Stando a a quanto appreso, i contendenti sarebbero stati tutti di origine nordafricana.

Carabinieri
Fonte foto: https://www.facebook.com/carabinieri.it

Denunciati due diciottenni e un diciassettenne

I carabinieri hanno denunciato due ragazzi di diciotto anni e un minorenne di diciassette anni. Gli agenti sono intervenuti per riportare l’ordine in piazza e sono riusciti a fermare i tre soggetti mentre gli altri si davano alla fuga dopo aver sentito le sirene avvicinarsi. Uno dei tre ragazzi denunciati è stato trasportato in ospedale per una ferita che gli è valsa una prognosi di otto giorni.

Gli inquirenti proveranno a capire il motivo scatenante della maxi rissa. Non è chiaro come sia nata la rissa ma il numero delle persone coinvolte lascia ipotizzare che possa essersi trattato di uno scontro concordato, magari tra due gruppi che si sono dati appuntamento per un regolamento di conti.

ultimo aggiornamento: 17-11-2019

X