Milano, uomo si spoglia su tram e prova ad aggredire una ragazza

Milano, uomo di origini africane si spoglia sul tram e prova ad aggredire una ragazza

Milano, uomo di origine africana si spoglia sul tram e prova ad aggredire una studentessa di ventuno anni. Ci sarebbero indagini in corso sul caso.

Sta facendo il giro del web la notizia di un uomo di origine africane che si sarebbe denudato su un tram e avrebbe provato a violentare una studentessa. L’episodio è avvenuto a Milano ed è stato rilanciato sui canali social della Lega. Gli utenti dei social hanno condiviso il post diventato in poco tempo virale. Anche Bufale.net ha intercettato la notizia sulla quale ha aperto un processo di verifica.

Milano, uomo di origine africana si spoglia sul tram e prova ad aggredire una ragazza di ventuno anni. Il soggetto allontanato dal conducente del mezzo

La notizia è stata riportata da Leggo. Il caso di cronaca risale allo scorso 24 ottobre, quando un uomo di origini africane si sarebbe spogliato su un tram e avrebbe provato a violentare una ragazza di ventuno anni. Stando a quanto riferito, sul mezzo si trovavano solo i due, oltre ovviamente al conducente del mezzo.

La studentessa di ventuno anni, minacciata dall’uomo, ha iniziato ad urlare attirando l’attenzione del conducente che ha fermato il tram e ha costretto l’uomo a scendere dal mezzo.

Carabinieri
fonte foto https://www.facebook.com/carabinieri.it/

La ragazza avrebbe denunciato l’episodio, indagini in corso da parte degli inquirenti

La giovane ha denunciato l’episodio, sul quale indagano gli inquirenti. Secondo il racconto della studentessa, come riportato da Leggo, l’uomo sarebbe di origine africana. Al momento, stando alle informazioni raccolte, si sarebbero indagini ancora in corso. Gli inquirenti non avrebbero ancora individuato il responsabile del gesto.

ultimo aggiornamento: 17-11-2019

X