È morto Lucio Nisi, il fondatore del Plastic di Milano

È morto Lucio Nisi, fondatore del Plastic di Milano

Addio a Lucio Nisi. Il fondatore del Plastic di Milano è morto a settantuno anni a causa di una malattia. Il locale aveva accolto personaggi famosi del mondo dello spettacolo.

È morto a 71 anni Lucio Nisi, fondatore del Plastic di Milano, uno dei locali più in vista del Nord Italia (ma non solo). Lì sono passati artisti del calibro di Mercury, Bruce Springsteen ed Elton John.

Morto Lucio Nisi

Nisi è morto a settantuno anni al termine di una malattia che lo aveva colpito negli scorsi mesi. L’uomo è morto nella notte tra venerdì e sabato dopo che le sue condizioni si erano aggravate.

Plastic
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/This-is-Plastic-30225785507

Lucio Nisi e il Plastic di Milano

Lucio Nisi, insieme con Nicola Guiducci,aveva gestito il Plastic di Milano, diventato in pochi anni uno dei locali più in vista in tutta Italia. Lo dimostra il fatto che il locale abbia ospitato personaggi del calibro di Grace Jones, Madonna, Keith Haring e Andy Warhol.

Molti volti noti dello spettacolo hanno espresso il proprio cordoglio per la morte di Nisi. “Addio amico meraviglioso e adorato. Ci mancherai, perché sei parte di noi“, ha scritto Alba Parietti. “Io arrivai a Milano all’inizio degli anni ’80. Ero una ragazzina con un figlio piccolo e tanti sogni. Il primo sogno che realizzai era entrare dalla porta del Plastic di uno dei locali che era molto più di una discoteca. Era minuscola ma dentro c’era un mondo, il mondo inimmaginabile fondato inventato da Lucio Nisi. Sono stati gli anni più belli della mia vita e c’era Lucio, con la sua allegria, intelligenza, la sua fantasia, un uomo che pur essendo semplice aveva saputo radunare il più bel mondo della notte che io abbia mai visto in vita mia, costruire un mito, c’erano i sogni di tutti noi in quel locale, c’erano magia, diversità, artisti, musica, gaiezza, tutto con la bellezza che quell’uomo buono, dolce, affettuoso, sensibile e intelligente sapeva fondere. Per noi era davvero casa“.

Anche il sindaco di Milano Beppe Sala ha voluto rivolgere un pensiero a Lucio Nisi: “Esprimo il mio cordoglio per la scomparsa di Lucio Nisi, tra i fondatori del Plastic, storico locale milanese che nel tempo ha portato a Milano stili nuovi e attratto artisti internazionali, insignito dell’Ambrogino d’Oro nel 2009. La nostra città lo ricorderà con gratitudine“.

Di seguito il tweet condiviso da Beppe Sala.

ultimo aggiornamento: 17-11-2019

X