Modificare PDF online velocemente e senza alcune difficoltà è possibile grazie ad alcuni siti del tutto gratis: ecco come fare.

Il formato PDF è quello più utilizzato per documenti o file importanti che vogliamo creare o che riceviamo. Perché è così tanto utilizzato? Semplice, perché a differenza dei normali file Word non può essere modificato. O per lo meno non può essere modificato direttamente: modificare PDF è infatti possibile grazie anche a diversi siti gratuiti che consentono di eseguire questa operazione in maniera rapida e semplice anche per chi non è un grande esperto di computer. In questo articolo vediamo proprio come farlo.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Modifare PDF online con PaperJet

Il primo strumento che possiamo utilizzare è PaperJet, che ci offre la possibilità di modificare PDF gratis senza installare alcun programma. Paperjet in particolare ci permette di inserire una firma  sui documenti PDF (per la cronaca, anche le ultime versioni di Adobe Reader permettono di farlo) ma soprattutto di compilare i campi in modo semplice e veloce.

File PDF
File PDF

Per esempio, se ci viene inviato via mail un modulo da compilare che (come quasi sempre) è la scansione di un foglio A4, caricandolo in PaperJet potremo compilarlo direttamente sul computer, senza bisogno di riscriverlo o stamparlo. Naturalmente la “firma” digitale apposta in questo modo non ha alcun valore legale. Per i meno tecnologici, ha praticamente lo stesso valore di una fotocopia, dal momento che si tratta di una immagine “incollata” su un documento. Ma è comunque un modo comodo per siglare tutti i documenti che dovremmo comunque trasmettere via mail, fax, o comunque in copia non autentica.

Per usufruire di questo servizio dobbiamo registrarci e con un account base possiamo effettuare la modifica di dieci pdf al mese gratuiti. Per aumentare il numero di file modificabili, dobbiamo sottoscrivere un abbonamento a pagamento

Modificre PDF con Shrink PDF

Spesso i PDF, in particolare quelli che contengono immagini, tendono a essere enormi dal punto di vista della dimensione del file. Se abbiamo bisogno di comprimere PDF, per esempio perché dobbiamo inviarli via mail, possiamo scegliere il servizio online Shrink PDF.  Uno dei principali vantaggi di questo sito è che ci permette di lavorare in serie, e che non richiede nessuna competenza tecnica da parte nostra.


Possiamo caricare fino ad un massimo di venti file, che verranno compressi in batch, come si dice in gergo tecnico. L’estrema semplicità di questo strumento per ridurre PDF gratis si “paga” in termini di flessibilità: infatti non abbiamo la possibilità di scegliere le impostazioni di compressione. Dobbiamo fidarci di quello che hanno deciso gli sviluppatori.

Modificare file PDF con PDF Candy

Se gli altri strumenti presenti in questa guida sono molto specializzati, PDF Candy è il “coltellino svizzero” per la modifica dei PD gratis online. Diversamente dagli altri siti infatti non si specializza in una sola funzione, ma ci permette di effettuare praticamente tutte le principali modifiche che ci possono servire. Vogliamo unire due PDF in un documento? Non ci sono problemi. Vogliamo ruotare un PDF che è stato salvato male? Esiste la funzione dedicata. E così via.

Modificare PDF gratis con iLovePDF

Un altro sito molto semplice da utilizzare per modificare PDF è iLovePDF. Questo sito permette in particolare di unire diversi file PDF in un unico file oppure di dividere un documento di più pagine in più parti: è quindi molto utili se dovete per esempio stampare solo una o alcune pagine di un documento di molte più pagine.

Modificare PDF gratis, un programma storico di aiuta

Se siamo fra quelli che preferiscono fare tutto offline, usando il computer, allora esiste uno strumento per modificare PDF gratis perfetto per noi. Si chiama PDF Split And Merge, meglio noto come PDFSAM, ed è un programma Open Source che permette di fare modifiche di molti tipi sui file PDF, come per esempio unirli, dividerli, ridimensionarli e così via.

Vogliamo creare file PDF a partire dai nostri documenti?

Forse abbiamo già quello che ci serve. Per trasformare un documento Word in PDF, o un altro file del pacchetto Office in questo formato infatti non ci serve installare nulla. Basta sfruttare quello che c’è già nel nostro PC nel modo giusto. Ecco come fare.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 31-12-2021


ISEE e ISEEU: cosa sono, come si calcolano e quali sono le differenze

Ecco come scaricare l’App Immuni