Milan, senti Moggi: “Conte potrebbe allenare i rossoneri”

Nessun ritorno sulla panchina azzurra: il futuro di Antonio Conte, secondo quando riferito dall’ex dirigente della Juventus, potrebbe essere in rossonero.

chiudi

Caricamento Player...

Tra agli allenatori accostati alla Nazionale c’è anche Antonio Conte. Con ogni probabilità, l’attuale tecnico del Chelsea lascerà Londra e la Premier al termine della stagione, ma difficilmente tornerà sulla panchina azzurra: “Non ci pensa neanche – ha dichiarato Luciano Moggi ai microfoni di Tuttomercatoweb.com – il prossimo anno potrebbe andare al Milan. In Nazionale serve uno come Ancelotti oppure Capello. Ma la decisione e ogni situazione è nelle mani di chi ha diretto fin adesso tutto con i risultati che abbiamo visto”.

Mondiale, disastro azzurro: Italia fuori da Russia 2018

Carlo Ancelotti è tra i papabili ma, secondo Moggi, anche questa pista appare alquanto complicata: “Non credo che accetti una situazione del genere. È difficile – ha aggiunto l’ex dirigente della Juventus – trovare un allenatore che si metta nelle mani di chi non capisce di calcio, va rifondata ogni cosa”. Il dopo-Ventura, dunque, è ancora un rebus. Oltre ai già citati Conte e Ancelotti, in corsa, stando all’indiscrezione riferita dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, ci sarebbero anche Roberto Mancini, oggi allo Zenit San Pietroburgo, e Claudio Ranieri, attuale mister del Nantes.