Lutto nel mondo dell’imprenditoria, è morta Giovanna Borbonese

È morta a soli cinquantasei anni Giovanna Borbonese, erede dell’impero delle borse nate negli anni Cinquanta e diventate simbolo della classe e della raffinatezza.

È morta Giovanna Borbonese, erede dell’impero di famiglia. Il cognome è associato alle splendide borse nate negli anni Cinquanta e in grado di conquistare il paese in pochissimo tempo.

Morta Giovanna Borbonese, erede dell’impero delle borse

La donna, di appena cinquantasei anni, si è spenta a causa di una malattia che l’ha strappata alla vita in pochissimo tempo.

I funerali

La cerimonia funebre è stata fissata per il prossimo mercoledì 14 agosto. L’appuntamento per le nove e trenta all’Ospedale di San Vito, da dove si muoverà il corteo che raggiungerà il cimitero monumentale di Torino intorno alle dieci e trenta. Lì sarà seppellita la figlia di Umberto e nota ed apprezzata imprenditrice

Giovanna Borbonese
Fonte foto: https://www.facebook.com/gioborbo.borjot

Chi era Giovanna Borbonese

Dopo aver conseguito la laurea in architettura, Giovanna Borbonese si è sempre dedicata anche all’attività di famiglia, nella quale aveva iniziato a muovere i primi passi quando era ancora una ragazza.

Dal 1990 Giovanna gestiva il negozio di Torino e negli ultimi anni aveva intrapreso una nuova avventura lanciandosi nel mondo dell’arredamento. La donna aveva creato una linea per la casa che ha riscosso anche un buon successo, confermando lo spirito imprenditoriale e la genialità di famiglia.

Sono particolarmente apprezzate le sue cornici che si distinguono per eleganza e raffinatezza. Pregevoli anche i suoi pezzi di arredamento per la casa, con i quali è riuscita ad affermare il nome di famiglia anche in un campo differente (ma poi non così distante) da quello che ha fatto la fortuna e la storia del cognome.

ultimo aggiornamento: 12-08-2019

X