MotoGP, GP d’Andalucia: Quartararo conquista la seconda vittoria. Vinales e Rossi sul podio.

JEREZ DE LA FRONTERA – Fabio Quartararo domina il GP d’Andalucia, secondo appuntamento con la MotoGP. Il francese ha conquistato la vittoria (la seconda consecutiva) davanti a Maverick Vinales e Valentino Rossi.

Green Pass obbligatorio, tutte le regole da rispettare

MotoGP, il GP d’Andalucia dominato da Fabio Quartararo

Pronti, via e Quartararo conserva la leadership davanti a Vinales e Rossi. Sul finire del primo giro Vinales ci ha provato finendo lungo con Rossi che sale in seconda posizione. Al decimo giro Bagnaia sale sul podio virtuale sfruttando qualche problema di Vinales. L’italiano poco dopo supera Valentino Rossi. A sei giri dalla fine si ferma anche Bagnaia per un problema alla moto dopo Morbidelli. Negli ultimi chilometri Vinales riesce a passare Rossi e conquistare il secondo posto. Seconda vittoria consecutiva per Quartararo che consolida la leadership nel Mondiale.

MOTOGP MAVERICK VINALES
MOTOGP MAVERICK VINALES

Le altre classi – Tatsuki Suzuki in Moto3 rompe il dominio di Albet Arenas andando a conquistare a vittoria davanti a John McPhee e Celestino Vietti. Decimo posto per Tony Arbolino. Il leader del Mondiale non completa la sua gara con zero punti conquistati.

In Moto2 tripletta italiana. Primo successo in stagione per Enea Bastianini che ha preceduto sul traguardo Luca Marini e Marco Bezzecchi. Nono Stefano Manzi mentre il leader del Mondiale, Tetsuta Nagashima, si è dovuto accontentare dell’undicesimo posto.

MotoGP, le classifiche

In MotoGP Fabio Quartararo sale a quota 50 punti con Maverick Vinales a 40 e Andrea Dovizioso a 26 all’inseguimento.

Le altre classi – Albert Arenas (50 punti) in Moto3 conserva la leadership anche se Tatsuki Suzuki (44) e John McPhee (40) si avvicinano. Il migliore degli italiani è Celestino Vietti (27) in sesta posizione.

In Moto2 Tetsuta Nagashima (50 punti) conserva un minimo margine su Enea Bastianini (48) e Luca Marini (45).

MotoGP, il Warm Up del GP d’Andalucia

Il warm up è dominato da Fabio Quartararo che, dopo la pole position, si prende anche il miglior tempo nella prima prova domenicale davanti ad Andrea Dovizioso e Maverick Vinales. 4° tempo per Francesco Bagnaia, 9° Franco Morbidelli, 11° Danilo Petrucci e 12° Valentino Rossi.

In Moto2 Sam Lowes davanti a Jorge Navarro e il leader della classifica Mondiale Tetsuta Nagashima. 4° Enea Bastianini, 10° Marco Bezzecchi.

In Moto3 è Darryn Binder il più veloce con Deniz Oncu e Romano Fenati subito alle sue spalle. 5° Niccolò Antonelli, 7° Tony Arbolino. Il leader del Mondiale Albert Arenas completa la top ten.

ultimo aggiornamento: 27-07-2020


Ricciardo ‘avverte’ Vettel, ‘Non è abituato al centro del gruppo’

Aria condizionata: come funziona e di quale manutenzione necessita