Il centrocampista spagnolo Ander Herrera non rientra più nei piani di Mourinho e così il Milan pensa al colpo in estate. Il giocatore ha un contratto con il Manchester United in scadenza nel 2019.

Il Milan starebbe seriamente pensando a pianificare il colpo che porterebbe in Italia Ander Herrera. E’ quanto titola l’edizione odierna di Tuttosport. Secondo il quotidiano torinese, infatti, il club rossonero è pronto a dare l’assalto al centrocampista del Manchester United. Il classe ’89 non rientrerebbe più nei piani tecnici di Mourinho e la scadenza di contratto si avvicina, dato che è fissata al 30 giugno 2019. L’attuale valutazione è di circa 30 milioni ma in estate, a un solo anno dal regime di svincolo, la sua quotazione potrebbe scendere e diventare molto vantaggiosa.

Profilo interessante

Ander Herrera è sbarcato all’Old Trafford nell’estate del 2014, dopo tre stagioni formidabili con la maglia dell’Athletic Bilbao: ai baschi, i Red Devils hanno versato circa 36 milioni di euro. Il 28enne di Bilbao è un centrocampista centrale in grado di interpretare più posizioni nella zona mediana, grazie a una eccezionale reattività e visione di gioco. Notevole anche il contributo che riesce a dare in fase di non possesso e di interdizione. Con la maglia del Manchester United ha collezionato quasi 150 presenze, vincendo anche una Europa League.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Ander Herrera copertina manchester united milan mourinho

ultimo aggiornamento: 07-02-2018


Anche Kaladze promuove Gattuso: “Il suo carattere è importante per la squadra”

1958, Spal-Milan: roboante 5 a 1 rossonero il giorno della Befana