I numeri della NaDef 2021: debito sotto al 10 per cento e Pil al +6 per cento circa. Alle 16 la conferenza stampa del premier Mario Draghi.

Dopo la Cabina di Regia del 28 settembre, la NaDef arriva in Cdm prima del passaggio in Parlamento per il voto. Il premier Draghi e il ministro Franco illustrano le misure adottate dal governo in conferenza stampa.

Green Pass obbligatorio, tutte le regole da rispettare

I numeri della NaDef 2021

I numeri della Nota di aggiornamento del Def sono emersi già al termine della Cabina di Regia del 28 settembre: nel 2021 il Pil si attesta intorno al +6%. Il deficit si attesta sotto la soglia del 10% (9,4%).

Il più alto livello di Pil e il minor deficit fanno anche sì che il rapporto tra debito pubblico e prodotto non salga ulteriormente quest’anno, come previsto nel Def, ma scenda invece al 153,5 per cento, dal 155,6 per cento nel 2020“, si legge nella bozza della NaDef riportata dall’Ansa.

Gli interventi di politica fiscale che il governo intende adottare determinano un rafforzamento della dinamica espansiva del Pil nell’anno in corso e nel successivo. Rilevano in particolare la conferma delle politiche invariate e il rinnovo di interventi in favore delle Pmi e per la promozione dell’efficientamento energetico e dell’innovazione. Si avvia inoltre la prima fase della riforma dell’Irpef e degli ammortizzatori sociali e si prevede che l’assegno unico universale per i figli sia messo a regime“, si legge ancora nella bozza.

Superbonus 110 rinnovato al 2023, prorogato l’assegno unico ai figli

La Nota di aggiornamento al Def prevede la proroga del Superbonus al 2023 e la proroga di un mese per l’assegno unico figli.

La conferenza stampa di Mario Draghi e del Ministro Daniele Franco

Alle 16.00 del 29 settembre il Presidente del Consiglio Mario Draghi parla insieme con il ministro Franco in conferenza stampa.

Il Consiglio dei Ministri del 29 settembre: l’ordine del giorno

Ma nel Consiglio dei Ministri del 29 settembre non c’è solo la NaDef. Come specificato nel comunicato pubblicato sul sito del governo, all’ordine del giorno troviamo:

DECRETO LEGGE: Disposizioni urgenti in materia di giustizia e disposizioni di proroga in tema di referendum, assegno temporaneo e IRAP (PRESIDENZA – GIUSTIZIA – ECONOMIA E FINANZE – PARI OPPORTUNITA’ E FAMIGLIA);
DISEGNO DI LEGGE: Disposizioni per la celebrazione dell’ottavo centenario della morte di San Francesco d’Assisi (PRESIDENZA – CULTURA);
NOTA di aggiornamento del Documento di economia e finanza 2021 (ECONOMIA E FINANZE);
LEGGI REGIONALI;
VARIE ED EVENTUALI

governo Draghi

ultimo aggiornamento: 29-09-2021


Giorgetti sfida Salvini per il futuro della Lega

Morti sul lavoro, Landini: “Non si può restare a guardare”